Jump to content

CONDOR GUIDETTI (motori e macchine)


Recommended Posts

l'uscita quadrata sul da 600 è originale...

perchè si innesti la manovella e che quindi faccia ruotare il motore devi premere verso il motore il manico... lui si innesta, avvi il motore e dopo il 1 scoppio l'innesto butta fuori il manico da solo (altrienti se lo trascinerebbe dietro...)

se mi mani una foto ti dico se è tutto originale o meno

 

x pprt: mi farebbe piacere vedere delle foto, vsto che oltred essere un grande appassionato di motori condor e di motofalciatrici d'epoca, possiedo una 270 diesel motore acme,ma col condorello non ne avevo mai viste!

 

ciao

Link to post
Share on other sites
  • Replies 415
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Ciao a tutti….ho trovato in garage un vecchio motore Condor Guidetti, più precisamente un A4/S, matricola 4/6998. Il motore è qualche anno che non viene più messo in moto, però il pistone non è bloccato, si riesce a girarlo manualmente. Come si può vedere dalle foto è quasi completo, manca il serbatoio che sto utilizzando su una motofalciatrice. Il motore dovrebbe essere un avviamento benzina funzionamento petrolio, il serbatoio infatti è a doppia camera.

Quanto potrebbe valere questo motore completo di serbatoio? A qualcuno interessa? A me da solo fastidio in garage quindi se a qualcuno interessa lo vendo volentieri....completo di serbatoio!

 

 

t37036_1000627.jpgt37035_1000625.jpgt37034_1000624.jpg

t37033_1000623.jpgt37032_1000622.jpgt37031_1000621.jpg

Link to post
Share on other sites

x korba: che modelli di condor hai?

 

Quello montato su carrello è marcato A6M ha l'avviamento a manovella

Quello sulla motofalciatrice è marcato A400/60 costruzione speciale per BCS avviamento a fune

Link to post
Share on other sites

la bcs è una 270 ed è tutto originalissimo... motore dovrebbe essere degli ultimi condor costruiti dalla guidetti quindi inizio anni 70.

(presumo anche il motorino d'avviamento... la 270 lo aveva ma su quelle che ho visto era diverso, ad ogni modo sembra un applicazione originle)

 

Giordy, quell'A4 è un modello per motofalciatrice anni 50.

Manca la campana per l'accoppiamento e il coprimagnete... la puleggia dal lato volano non è originale e non lo sembra neanche il carburatore ma su questo non son sicuro... è comunque delgi ultimi a4 perchè presenta già delle caratteristiche dell' a400 o a4/57.

se abitavamo più vicini poteva interessare a me...ma tra motore trasporto ecc mi verrebbe a costare come un motore nuovo!!

 

Korba, percaso lo vendi l' A6M ? (mi manca!)

Link to post
Share on other sites
la bcs è una 270 ed è tutto originalissimo... motore dovrebbe essere degli ultimi condor costruiti dalla guidetti quindi inizio anni 70.

(presumo anche il motorino d'avviamento... la 270 lo aveva ma su quelle che ho visto era diverso, ad ogni modo sembra un applicazione originle)

 

Giordy, quell'A4 è un modello per motofalciatrice anni 50.

Manca la campana per l'accoppiamento e il coprimagnete... la puleggia dal lato volano non è originale e non lo sembra neanche il carburatore ma su questo non son sicuro... è comunque delgi ultimi a4 perchè presenta già delle caratteristiche dell' a400 o a4/57.

se abitavamo più vicini poteva interessare a me...ma tra motore trasporto ecc mi verrebbe a costare come un motore nuovo!!

 

Korba, percaso lo vendi l' A6M ? (mi manca!)

 

mi sembra strano del 70 perchè io sono nato nel 75 e gia mi pare fosse in disuso... è ancora targata e ha la targa piccola triangolare rossa (non si usava prima?) secondo te può valere la pena restaurarla????

Link to post
Share on other sites
mi sembra strano del 70 perchè io sono nato nel 75 e gia mi pare fosse in disuso... è ancora targata e ha la targa piccola triangolare rossa (non si usava prima?) secondo te può valere la pena restaurarla????

 

io fossi in te gli darei una bela pulita e la lascerei cosi...

io preferisco le cose conservate piuttosto che restaurate però a patto che siano conservate bene, spesso trovi certi pezzi che dopo anni e anni alle intemperie si sono decisamete rovinati e a quel punto li preferisoc restaurati...

la tua mi pare ben messa..

se non è inizio anni 70 è fine anni 60 ma più o meno costruita in quell'arco di tempo il motore hanno cominciato a farlo intorno al 65 se la memora non mi inganna, ma il tuo è giù più recente con serbatoio tipo a450t

 

korba, immaginavo che fosse qualcosa a cui tenevi..ma tentare non nuoce!!

se puoi è gradita qualche foto di tutti e due! (p.s la pompa è una rotos?)

 

ciao!

Link to post
Share on other sites
mi sembra strano del 70 perchè io sono nato nel 75 e gia mi pare fosse in disuso... è ancora targata e ha la targa piccola triangolare rossa (non si usava prima?) secondo te può valere la pena restaurarla????

riguardo all'anno di costruzione,se è presente la targhetta,prova a cercare il libretto di circolazione o il libretto di controllo quello con la copertina verde dell'Uma...........guarda anche il numero di telaio sulla targhetta..............sul restauro o meno sono daccordo con Supertigre............

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

buonasera a tutti..

riprendo un post di un mesetto fa in merito al sistema di avviamento del condor DA 600..allego alcune immagini..

la manovella si capisce che non e originale, e cosi com è montata se la trascina dietro..dove sta l inghippo?:cheazz::cheazz:

la flangia dove e montato il perno quadro l ho tolta dal mototre..dietro c'è un ingranaggio, non sono riuscito a smontare il tutto però..è forse il perno quadro che dovrebbe muoversi avanti e indietro per ingranare e venire poi espulso??perchè ho provato a batteree ma niente..sembra un blocco unico..oppure era la manovella originale ad avere il sistema per non essere trascinata??e poi la manovella restava sempre fissa sul perno o una volta in moto veniva tolta??spero di essere riuscito a spiegarmi..

grazie in anticipo..

Link to post
Share on other sites

ciao, nel da 600 e nel da11 il perno quadro dove è inserita la maovella deve andare avanti ed indietro come nell'a4 del rotoette (solo che li la manoella è tutto un pezzo...comunque hai conto di averla saldata al perno..non cambierebbe niente.

quando parte espelle il perno e la manovella puoi pure lasciarla li...

evidentemente è stato saldato dentro l'innesto uppure è bloccato dentro... prova a tirarlo a te invece he battere , può darsi che abbia la molla rotta ma comunque quando parte dovrebbe disinnestarsi..magari continua a battere sull'innesto ma di certo non gira col motore...

 

sarebbe interessante una fot del motore completo visto ce mi pare un versione un po particolare da quel che vedo... (ha la campana?)

 

ciao!

Link to post
Share on other sites

grazie, come sempre, supertigre!!

non ho postato le foto del motore intero in quanto il cilindro e ancora in rettifica..si il motore ha la campana, in fusione col basamento, non avvitata..in più davanti ha anche quella puleggia supplementare, ma penso sia per eventuali applicazioni(tipo le pompe per diserbo o cose così)

l unico particolare che manca è quel piccolo carter che nasconde la pompa di iniezione..

come dicevo, è montato su un pgs motocoltivatore mod F 10 D.

cmq sia la mia intuizione era esatta allora..l innesto sta in quella flangetta, ma molto probabilmente come dici tu è stato saldato o modificato in quanto non ne vuole sapere di muoversi..vedro che fare..

per le feste penso di ultimarlo poi mettero altre foto..

 

riprendo qua il discorso del rotoette, cioè del suo motore..

quel carburatore è originale secondo te?perchè ne ho visti altri che montavano il cozette, ma di forma simile a quello originale condor( dove il filtro aria e corpo unico), presumosia un tipo di carburatore piu vecchio..

che differenza c'è tra i serbatoi dei vari modelli??

ho visto anche carburatori marchiati condor e fatti leggermenti diversi, cioè col filtro aria messo "a cappello" e il sistema di chiusura dell aria simile a quello dell A1..su che modelli e in che anni veniva montato??

ti ringrazio per tutte le informazioni..

ciao ciao

Link to post
Share on other sites

Ciao

 

Allora, il discorso dei carburatori è un po casinoso ma comunque dovrei riuscire a riassumerlo facilmente. E mi conviene farlo subito dato che in questi giorni sono sempre a casa per motivi di studio, perchè una volta finite le verifiche sarò a asa molto raramente!

 

Dunque il "Carburatore Condor" era un carburatore di costruzione Guidetti che è rimasto in commercio dal 1920 al 1965 cira, ossia durante tutto il ciclo di produzione del "Motore Universale".

I motori ausiliari nati dopo il Condor universale non montarono mai carburatori Condor.

Questo tipo di carburatore bene o male è rimasto sempre invariato negli anni per quanto riguarda la struttura , ma ha subito numerose modificazioni nel corpo del filtro dell' aria (che esisteva sia a secco che a bagno d'olio in base all'uso del motore).

 

PER I MOTORI TIPO A1:

 

Dovrebbe essere stato costruito un sol tipo di carburatore:

t40037_a1.jpg

 

 

PER I MOTORI A2-A3-A5 + A2/3/5 /57 e A/2/3/5 /S

 

Nei primi motori di prima generazione il carburatore con filtro a secco era questo:

 

t40030_classico.jpgt40031_classico-1-.jpg

 

E' stato il carburatore più diffuso in assoluto e che rimase in produzione dal 20 al 65 senza alcuna variazione

 

Sempre nei modelli di prima generazione era disponibile un carburatore con filtro a bagno d'olio :

t40033_siata.bmp.jpg

 

Successivamente, verso la fine degli anni 40 troviamo questo nuovo tipo di filtro destinato a rimanere in uso per pochi anni fino al 52 circa:

t40036_classico-2-.bmp.jpg

 

Successivamente si ritornò all'uso del carburatore di primo tipo classico fino alla fine. Venne usato anche un carburatore del tipo per A4 per aplicazioni speciali nell'A2/57.

 

Successivamente quando nacquero i serie 100 (a200-a320-a500) entro in uso questo carburatore cozzette:

t40043_cozzette.jpgt40045_a320-ecc.jpg

 

PER I MOTORI TIPO A4-A4S

 

Inizialmente nacquero con un carburatore il cui filtro di trovava dalla parte opposta dle motore e serviva al riscaldamento dell'aria aspirata:

t40039_a4testatonda.bmp.jpg

 

Si utilizzarono poi (forse contemporaneamente) questo tipo di carburatore e il classico (spesso con una rete filtrante più spessa e con paglietta metallica non feltro)

 

t40038_a4piatto.jpg

t40040_a4bcs.bmp.jpg

 

Gli ultimi A4 (e quindi A400-A4/57 ecc) montarono carburatori Cozzette di vario tipo che escludevano l'uso del regolatore motore di questo tipo: (con acceleratore e farfalla su carburatore)

t40041_nuovo-immagine-bitmap.bmp.jpgt40042_a457.jpg

 

PER MOTORI TIPO A6.

 

Un unico tipo di carburatore con filtro a secco:

t40044_a6.jpg

 

Questo per quanto riguarda i monocilindici universali, i bicilindrici, gli usiliari a450-a15-a210 ecc appartengono ad un altra categria e montarono carburatori dell'orto , cozzette o weber (il bicilindrico montò uno strano carburatore condor) di cui magari ne possiamo parlare più avanti!

 

Spero vi sia utile questa sommaria descrizione, se percaso avete qualche documento, foto o altro che testimoni la presenza di qualche altro tipo di carburatore siete pregti di postare qualcosa!

Le informazioni dovrebbero essere pressapoco tutte corrette e complete, se scopro qualcos'atro lo posterò di sicuro

 

Per quanto riguarda i serbatoi di tipo tondo classico ne sono stati costruiti due tipi:

 

-Il primo,più vecchio,sostanzialmente era un cilindrico di lamiera al quale erano stati stagnati il separatore e i due piattelli di chiusura col marchio guidetti

t40074_serba1.jpg

 

-Il secondo, più recente (come quelli del tuo rotoette naia) è stato montato su tutti i motori della serie 100 ad esclusione del a200 e consisteva in due serbatoi, uno piccolo e uno grande saldati assieme a livello del separatore (che praticamente è doppio):

t40075_serba2.jpg

 

 

Ciao e grazie

 

Giacomo

Edited by SuperTigre
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Carissimo super tigre se non ci fossi tù come faremo????

Complimenti per le recensioni appassionate e meritorie.

Ho letto che ai libretti del condor a400/60

se fossero con dovizia di particolari su manutenzione dello stesso ti sarei molto grato se potessi averne una copia ad ogni modo complimenti

Link to post
Share on other sites
Carissimo super tigre se non ci fossi tù come faremo????

Complimenti per le recensioni appassionate e meritorie.

Ho letto che ai libretti del condor a400/60

se fossero con dovizia di particolari su manutenzione dello stesso ti sarei molto grato se potessi averne una copia ad ogni modo complimenti

 

Ciao, grazie di tutto.

Per il libretto mandami il tuo indirizzo email in messaggio privato e te lo invio!

 

Vi aggiorno con qualche novità...

 

Sono arrivati a casa un Condor A5 , un CondorA4 Testa Tonda ex motobetoniera (gentile regalo di un lettore di tracotrum), un Condor Da600 Diesel (ex bindella semovente a nastro) , un Condor Da600 Diesel flangiato con cambio (a-f-r) anticamente montato in un barcone da trasporto usato in laguna a Venezia , un A2/57 flangiato e un A6M (ex motoseminatrice Carraro).

 

Sono tutti perfettamente funzionanti apparte l'a6 che al momento è smontato per la sostituzione dei cuscinetti di banco e dei rulli della biella...

 

Per ora ho solo le foto dell'a6 e il video del Diese Da600 (Da7) universale.

t43676_condor-a6-001.jpg

 

 

 

Ah...dimenenticavo , oggi ho trovato in una soffitta un A4/58 (come il tuo Naia) solo che mi pareva avesse solo l'avviamento a corda (sono riuscito a malapena a vedere la targhetta e il magnete!!)... sembrerebbe che il proprietario me lo venda perchè ne ha un altro funzionante ma oggi nn avevo grana da mettergli in mano, sembrava anche propenso a d uno scambio con un acme...speriamo bene perchè quel motore mi manca!

 

Saluti e grazie

 

Giacomo

Edited by SuperTigre
Link to post
Share on other sites

buongiorno a tutti...

vi espongo il mio problema..

ho finalmente rimontato il DA 600 di cui vi parlavo qualche mese fa, quindi tutto contento provo ad avviarlo...NON C'è VERSO...

il motore è stato in rettifica per rifare le valvole, i segmenti sono ancora ok, la fase è perfetta sia per valvole che per pompa, l iniettore spruzza bene(ho provato anche ad aumentare la pressione, da 140 a 190)la compressione è ottima, nel farlo girare fuma...MA NIENTE..:cheazz::cheazz::cheazz:

sono riuscito a farlo scoppiettare solo usando un po di etere..senno nulla!!!!!!

sotto al cilindro vi era una guarnizione di carta, che ho rimesso, sara 0,2 mm non penso che ciò possa influire sul rapporto di compressione..

noto che mi bagna di gasolio il tubo di scarico, non molto ma..eppure l iniettore polverizza bene..

la pompa non ha spessori sotto, quindi piu anticipo di così non si può..ho cmq provato ad allentare i dadi in modo di ritardarla un po(per scaramanzia piu che altro) ma naturalmente niente..

l idea era di andare dal pompista e far controllare pompa e iniettore..però prima di spendere $ per nulla volevo sentire voi..magari qualcuno ci è gia passato :):)

 

grazie a chi mi aiuterà...salutissimi....

Link to post
Share on other sites

anche il mio faceva lo stesso lavoro... ho risolto versando un quarto di bicchiere d'olio nel collettore d'aspirazione (aumenti la compressione), ho chiuso le feritoie dell'aria, poi tiri il supplemento verso l'esterno (praticamente l'alberino dell'a pompa lo tiri tutto verso sinistra fino a che supera la molla che poi lo terra fermo in posizione tutto accelerato.. quindi avvialo...secondo me se è tanto che è fermo ti conviene farlo girare con una altro motore...

eventualmente prova a far aspirare una fiamma, sul da11 era un sistema di serie... perchè i diesel condor erano classificati come diesel ad iniezione diretta, ma in realta c'è una piccola precamera separata dalla camera di scoppio da un parafiamma e pare sia quella l'origine di qualche dsagio all'avviamento... anche da nuovi pareva facessereo bestemmiare per l'avviamento a freddo, poi per il resto anche come funzionamento è veramente un buon motore... potresti provare a diluire il gasolio con un po di benzina o kerosene...

 

ciao

Link to post
Share on other sites

ciao sono nuovo del forum lo stesso problema e sucesso anche a me dopo aver resuscitato un lombardini lda 85 (quello del tl8) dopo varie prove con olio e piccole parti di gasolio in aspirazione con farfalla chiusa sono riuscito a farlo parire solo con uno stoppino acceso dentro un tappo del colettore .

Link to post
Share on other sites

grazie!!!!!!!!!!!ero sicuro di ricevere qualche consiglio...proverò così..poi vi farò sapere..

altra piccola curiosità riguardante le matricole..

es:l' A3 ha matricole 3/......, l A4 4/..., il DA 600 è giusto che abbia 7/....il mio ha 7/ 1015..è corretto??

 

grazie ancora..

saluti

Link to post
Share on other sites
grazie!!!!!!!!!!!ero sicuro di ricevere qualche consiglio...proverò così..poi vi farò sapere..

altra piccola curiosità riguardante le matricole..

es:l' A3 ha matricole 3/......, l A4 4/..., il DA 600 è giusto che abbia 7/....il mio ha 7/ 1015..è corretto??

 

grazie ancora..

saluti

 

 

Si si è tutto corretto , infatti il condor diesel DA600 (l'equivalente diesel dell'a6) era registrato come DA7 (se guardi sotto all'attacco della manovella dove c'è il rombo col marchio condor sopra c'è scritto DA7) e perciò la matricola è 7/....

Link to post
Share on other sites

grazie supertigre..ero sicuro che mi avresti illuminato...come sempre!!!!!!:asd::asd:

mi pareva che fosse una cosa del genere, ma non ero sicuro..

però io sopra il rombo nel basamento ho scritto proprio DA 600 e non DA 7...boh...

ti dirò che nel mio la coppa dell olio non e avvitata..cioè il basamento è un blocco unico compresa la campana..tutto unico..ma probabilmente è così in tutti..perchè dalle foto che ho visto mi pareva diverso..

 

grazie ancora.. saluti

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

 

Naia, il tuo motore allora deve essere un po più recente ma comunque è rimasto bene o male sempre quello...

 

Vi allego le foto degli ultimi arrivi che sono tutti modeli molto particolari e abbastanza rari...alcuni di questi li possedevo già da tempo ma non avevo ancora postato una foto decente:

 

Condor Diesel Da600 (da7) navale:(anticamene montato su un barconi da trasporto e della regia marina, da notare la cascata di ingranaggi originale condor per spostare l'attacco della manovella a livello della testa):

t44696_01016195.jpgt44697_01016193.jpgt44698_01016191.jpg

 

Condor Diesel Da600 8da7) agricolo (ex bindella a nastro):

t44699_01016220.jpg

 

Condor A6 M benzina/petrolio:

t44702_01016287.jpg

 

Condor A4 Testa Tonda anni 40 benzina/petrolio:

t44700_01016199.jpg

 

Condor A1 motogeneratore militare 24v (1938):

t44701_01016261.jpg

 

Condor A2F/57 con filto a bagno d'olio (per rotoette condor)

t44703_01016280.jpg

 

Condor A450T,A210 e A15 /su falciatrice bedogni e ferrari olympia):

t44704_01016243.jpgt44705_01016273.jpgt44706_01016309.jpg

 

E infine una foto dell'A8 che ho resaurato(esteticamente e meccaniamente... è stata fatta la rettifica, fasce nuove e valvole nuove) con pompa agricola Rotos:

t44707_01016227.jpg

 

Qui inoltre ho creato un album dove ho postato le foto di quasi tutti i miei condor (apparte quelli non funzionanti)...:

 

Saluti

 

Giacomo

Link to post
Share on other sites

grazie defenderzana... complimenti anche a te (ho visto che ne hai pure tu diversi) sopratutto per quello della carioca che mi piace moltissimo (da11 vero?)

 

Tiziano, non so proprio rispondere alla tua domanda...non l'ho mai avviato d'inverno e non ho mai sentito nessuno lamentarsi, ma adesso che mi hai messo la pulce nell'orecchio voglio provare a vedere se c'è qualche differenza...in settimana lo avvierò dato che devo montarci il suo serbatoio originale...

comunque l'unico grande problema che ho riscontrato fin'ora è l'avviamento, il motore parte subito ma non bisogna farlo giraro troppo forte con l'alzivalvola aperta altrimenti quando la ciudi l'anticipo è già scattato(è centrifugo) e da degli spaventosi contraccolpi...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...