Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Credo questo sia il secondo in italia con 2 Vector partiti 2 giorni fa nell'azienda dove lavoro

[ATTACH]28897[/ATTACH][ATTACH]28898[/ATTACH]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Borgo Virgilio

 

Avevo immaginato fossi te...ne ho sentito parlare proprio stamattina che nell'azienda dove lavori sono arrivati i due Vector.

Sono già in funzione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avevo immaginato fossi te...ne ho sentito parlare proprio stamattina che nell'azienda dove lavori sono arrivati i due Vector.

Sono già in funzione?

 

ti ho inviato un messaggio privato ma hai la posta piena ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ti ho inviato un messaggio privato ma hai la posta piena ...

 

Svuoto subito.

EDIT: fatto.

Modificato da fabio03

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

Ad oggi la situazione mi parecambiata a riguardo di queste macchine, molte aziende hanno investito in tutto ciò!

Anche a me, a differenza del robot mungitura, il vector non mi colpisce fino in fondo il primo motivo riguarda i cubi insilati....le pareti dei cubi non si scaldano? In trincea lasciare intatto il fronte per 2-3 giorni non succede nulla? Si è sempre parlato che il fronte deve arretrare giornalMente e totalmente ora non serve più?

Attendo notizie ragazzi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

Ad oggi la situazione mi parecambiata a riguardo di queste macchine, molte aziende hanno investito in tutto ciò!

Anche a me, a differenza del robot mungitura, il vector non mi colpisce fino in fondo il primo motivo riguarda i cubi insilati....le pareti dei cubi non si scaldano? In trincea lasciare intatto il fronte per 2-3 giorni non succede nulla? Si è sempre parlato che il fronte deve arretrare giornalMente e totalmente ora non serve più?

Attendo notizie ragazzi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Vector è piccolino è un'aggiunta al carro e quelli che ci sono sono al pari del robot max fanno 45-55 vacche, il vector è un'inizio un di più. Non è certamente come fare 2 carri ma almeno ha il pregio di scopargli e rabboccargli il cibo in corsia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il vector va sempre e da il prodotto fresco, il carro non va tutto il giorno ma ripeto sono piccolini. Due possono andare ma uno solo è davvero pochino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il vector va sempre e da il prodotto fresco, il carro non va tutto il giorno ma ripeto sono piccolini. Due possono andare ma uno solo è davvero pochino.

 

Il mese scorso sono andato a vedere un allevamento in cui sono installati 8 robot di mungitura Lely e il vector , due vagoncini e la relativa cucina.

La stalla è stata adattata all'automazione e il vector deve compiere un giro lungo per riempirsi e andare a distribuire la razione ma nonostante questo vederli lavorare è davvero affascinante.

Domani devono portarmi il preventivo per il vector , nutro ancora perplessità sul funzionamento prima ancora che sul costo di acquisto , anche perchè ancora preciso non lo conosco. Le perplessità sono legate alla gestione della cucina e al rifornimento della stessa; mi spiego meglio ,i cubi sicuramente tendono a scaldare , questo si può gestire rifornendo la cucina ogni due giorni, però il problema rimane anche se tecnicamente non si riempirà mai il cassoncino di solo materiale riscaldato o di solo nocciolo del cubo sarà sempre una media. Altro problema è la gestione della cucina come pulizia, la stalla che ho visitato essendo molto grande ha in utilizzo ancora il vecchio carro trainato per le manze , quindi la pulizia della cucina e delle trincee la mettono dentro a questo con la pala. nel nostro caso si pensava ad una soluzione completa , senza l'utilizzo del vecchio carro. Per ultimo la gestione delle fosse che non essendo nate e progettate per il vector sarebbero di difficile gestione.

I vantaggi nell'alimentazione automatizzata credo che ci siano , la gestione della cucina non è così semplice come la vogliono far credere.

Comunque ad Hannover ho chiesto ad un amico che fà il costruttore che è a esporre di informarsi per il sistema Innovado della Schuitemaker, non sò se è già in commercio ma al momento è il più interessante che abbia visto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Schuitemaker è un vero unifeed anche se fin troppo... va visto in opera corretto da sistemi di controllo remoto o prossimale ma sempre umano non in automatico, il vector è al pari suo... una bitumiera, serve per avere il prodotto sempre fresco ma chi lo ha da me è un'integrazione specie estiva perciò sorvolano sul fatto del riscaldo. Qui istallata l'insilato è sciolto e in cucina c'è poca roba il giusto per due gg ed è subito dopo pulita a raso e rifornita.... solito sistema che manda i residui alle manze. Come paragonate un ristorante al cestino della merenda. Il vector è più uno spingitore automatico, regola la greppia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il costo è da botta, tranquillamente esce a paragone un semovente di alta gamma o un De Nasi personalizzato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il costo è da botta, tranquillamente esce a paragone un semovente di alta gamma o un De Nasi personalizzato!

 

il costo è alto , nel nostro caso è completo di quattro contenitori per l'integrazione e il ponte della cucina è il più grande che fanno..uno dei nei maggiori è la non fornitura del telaio del carroponte (non fornito da loro) e l'acquisto della pinza da fare i cubi di insilato...si aggiungono costi non indifferenti. Per ultimo ci sono i loro conti che ,secondo me , sono sproporzionati verso il vector rispetto il carro semovente. La cosa naturalmente ci stà dal loro punto di vista però riparametrandoli in maniera oggettiva la differenza si riduce, poi ci sono i benefici da quantificare economicamente ammesso che ci siano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appunto quello che dicevo, il costo è notevole, un vector usato da 55 capi normale standard è sui 70000 e senza desilatore a blocchi ma la tale azienda lo metteva sfuso, non deve necessariamente essere sfuso. Un carro Unifeed a questa cifra è una macchina completa e con poco più è una macchina da alta gamma/ élitè.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Ciao a tutti

che ne dite di questa macchina? possiamo fare un bel confronto con il Lely vector?

Modificato da Fabio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...