Jump to content

Recommended Posts

Apro questo argomento per parlare della serie diamante .

 

Questa " serie " comprendeva quattro modelli da 22 a 70 cavalli , 215 , 315 , 415 , 615 , con le solite versione 2 wd , Doppia trazione o vigneto-frutteto.

La serie veniva commercializzata dal febbraio 1965.

Ci furono piccole innovazioni dalle serie precedenti , ad esempio la batteria posta nel cofano davanti al radiatore e alcune marce sincronizzate , comode durante gli spostamenti.

C'era una specie di power-shift , negli spostamenti con i carri , si poteva tirare una leva in movimento e riduceva o aumentava del 50% la coppia , marce da 7+2 a 14+4.

il 215 montava un bicilindrico e il fiat 315 montava un 4 cilindri , così anche il 415 4 cilindri.

Il 615 poteva avere un motore ad iniezione diretta da 4397 cm cubici.

Questa serie ebbe un bel successo , da 34.088 mila trattori del 1964 si passò ai 41.156 del 1966 .

Nella seconda metà degli anni 60 la Fiat introdusse il Fiat 715 Automatic , 78 cavalli , marchiato anche OM.

 

 

Secondo me queste macchine sono ben fatte e anche belle , poi vennero sostituite dalla serie nastro oro.

Qui in giro non le ho mai viste purtroppo macchine di questa serie , però se ne vedrò una ci farò tante di quelle foto :asd:..

Mi sembra che un utente di questo forum possegga un mezzo della serie diamante o sbaglio :cheazz:?

 

t7738_cararo002.jpg

 

t7737_cararo001.jpg

 

Dati e foto li ho ricavati dal libro "fiat trattori dal 1919 ad oggi" di William Dozza e Massimo Misley.

 

 

Saluti.

 

:)

Edited by nh72-85
sistemato bibliografia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bell'argomento !

 

Mi sembra che del modello 215 vi era anche una versione a quattro ruote motrici del tipo snodato-articolato.

Questa poteva essere la sostituta della 251 r " montanina " ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni dati che hai citato sono errati (presumo presi dal libro che hai citato), il 715 non è apparso a metà anni 70 (??), ma nel 66 (vado a memoria, ma il dato esatto ce l'ho da qualche parte).

 

Per il nostro mercato, i 615 e il 715 erano ad esclusivo marchio OM, all'estero invece in alcuni mercati erano a marchio Fiat. Poi tutta la gamma era venduta a marchio Someca in Francia.

 

Ne posseggo uno anche io, un 215.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco :ave:...magari modifica te ciò che è da modificare!

Filippo , mi raccomando foto del 215 !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su internet ho trovato questa foto del 215 "montagna":

 

t7743_123451onbekendfiat.jpg

 

per filippo: che versione hai del 215 ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Foto di 215 al momento non credo di averne, guarderò. Il mio è da sistemare, senza sollevatore. Naturalmente 2R.

 

Il 715 si è aggiunto, come detto, al "poker" iniziale.

Montava un nuovo tipo di motore OM (il "papà" di quello adottato nel successivo 850), mentre il cambio rimaneva quello del 615.

Il 715 era disponibile sia DT che 2r, quest'ultimo su richiesta poteva montare i cerchi da 38.

Curioso notare che, a differenza di quanto avveniva con gli altri modelli, per il 715 era previsto il sollevatore di serie. Inoltre, sempre di serie, aveva i parafanghi del tipo avvolgente.

 

t7745_715.JPG

 

Va precisato che, assieme al modello 315, il 715 rimase in produzione anche dopo l'avvento della serie Nastro D'oro, questo per colmare le iniziali mancanze della nuova gamma.

 

Nella mia zona ve n'erano almeno due esemplari, comunque il 715 rimane molto meno diffuso del fratello piu piccolo, il 615. Quest'ultimo direttamente derivato dal precedente 513.

t7746_615.JPG

 

 

Per quanto concerne il "power shift" menzionato da Nh 72-85, si tratta del dispositivo denominato "Automatic". Si tratta di un riduttore molto particolare, funziona con il principio della ruota libera, sfruttando le due frizioni (quindi sia quella di marcia, sia quella pto).

Era peculiarità esclusiva dei 615 e 715, sostanzialmente la lunga leva a sinistra "innestava" il dispositivo, poi il trattorista manovrando la frizione poteva ridurre di 1/3 la velocità di avanzamento. Ovvero, premendo il primo stadio della frizione, si disinnestava il disco del cambio e rimaneva innestato il disco della pto che però in questo sistema dava moto ad un secondo albero del cambio, demoltiplicato. Lo svantaggio è, che avendo una ruota libera (ovviamente), in discesa con Automatic innestato non vi era alcun freno motore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il 215 vi era la versione benzina con il motore 1100 , ed era una versione rivisitata del 211

Share this post


Link to post
Share on other sites

Filippo ho sbagliato io a leggere :ave: , sul libro c'è scritto che il 715 è uscito a meà anni 60 , quindi sono io che ho sbagliato , pardòn.

Saluti.

 

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da qualche parte mi par di aver letto che il 615 era disponibile anche ad aria, possibile?

 

Comunque il fiat 215 è uno dei mezzi che piu mi piace della produzione fiat:), ha un che di.... non saprei neanch' io però mi attira moltissimo! Ne avevo trovato uno veramente bello , con 1800 ore, con l' impianto elettrico a norma, a 1200 euro, però era senza sollevamento, magari se ce l avesse avuto sarebbe potuto bastare per i miei 4000 mq, ma senza proprio no... quindi ho dovuto scegliere:ave:...

Share this post


Link to post
Share on other sites

215 "normale":

 

t7780_HPIM3452mod.JPG

 

 

Versioni speciali della 215:

 

Versione Doppia trazione frutteto a carreggiata stretta:

t7778_215DTF.jpg

 

Versione Doppia trazione:

t7777_215DT.jpg

 

Notare la marmitta verticale.

 

 

 

Questo invece un 715 marchiato Someca (immagine tratta dal libro "trattori classici nel mondo" di Baldwin)

 

t7779_715someca.jpg

Edited by Filippo B

Share this post


Link to post
Share on other sites

marty92 , io non sono della tua idea sul 215 , con la barra falciante andava bene questo e' vero , e andavi anche se il terreno era un po molle , ma nulla di piu..

 

quello che mi e' sempre piaciuto era il 415 , che era un trattore diverso , sbaglio o aveva un motore 4 cilindri , a iniezione diretta con pompa in linea , molto diverso dal 312 e il 411.

 

cioe per essere un 45 cv , ne aveva di fiato e cavalleria

Edited by Filippo B
errori vari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal posto di guida non ne ho ancora fatte, provvederò al piu' presto O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

quello che mi e' sempre piaciuto era il 415 , che era un trattore diverso , sbaglio o aveva un motore 4 cilindri , a iniezione diretta con pompa in linea , molto diverso dal 312 e il 411.

 

Si, motore 4 cilindri, pompa in linea, ma ad iniezione indiretta, visto che il motore è pressochè lo stesso del 411.

 

Prima della serie Nastro D'oro, che segnò una diversificazione con l'avvento dei motori serie 800 / 8000 l'iniezione diretta era una peculiarità relativa soltanto ai motori che uscivano da casa OM.

cosicchè tutta la serie diamante marchiata Fiat è ad iniezione indiretta 215 315 415

tutta quella OM è ad iniezione diretta 615 715

Edited by Dinosaurer

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao e magari metti qualche altra foto del posto guida.

Fresche di giornata O0

t8050_P01080914.19.jpg t8051_P01080914.20.jpg

 

Vista posteriore t8052_P01080914.21.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti

oggi finalmente ho visto l'om 615 di mio zio e devo dire che per me è molto bello.

qualcuno ha lo schema del suo cambio 7x2?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti

oggi finalmente ho visto l'om 615 di mio zio e devo dire che per me è molto bello.

qualcuno ha lo schema del suo cambio 7x2?

 

ciao a tutti

grazie a me poi... ma la leva che ha vicino al cambio che è la riduttrice??:cheazz:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao a tutti

grazie a me poi... ma la leva che ha vicino al cambio che è la riduttrice??:cheazz:

 

Ecco lo schema delle varie posizioni del cambio di velocità e riduttore, poi in alcuni esemplari era presente anche il riduttore automatico c'emergenza, una specie di power shift ante litteram.t10747_20090215om615marce.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

E questo lo schema del 7x2, ovvero il riduttore automatico d'emergenza; segnalo che quello del 513 aveva un azionamento lievemente diverso. Immagini tratte dal libretto uso e manutenzione dell' OM 615.t10807_20090216615autom.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io sono in possesso di un fiat 215 lo sto restaurando in questi giorni ora è completamente smontato.........

Cmq è una gran bella macchinina

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anche io sono in possesso di un fiat 215 lo sto restaurando in questi giorni ora è completamente smontato.........

Cmq è una gran bella macchinina

complimenti per il 215

Beh visto che stai facendo un restauro non potresti inserire immagini del lavoro durante il restauro e magari cosa ci stai facendo ... ec...??

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho una 215 di cui vado moooooooolto fiero, anche se sarebbe da riverniciare..eccola

qxnslk.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella macchina Busta , secondo me è da lasciare cosi , basterebbe solo cambiare il sedile e saresti a posto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche secondo me si può lasciare così, per il sedile, si trovano ancora le imbottiture, senza dover sostituire il sedile completo (anche se c'è il problema cinture e omologazione)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...