Jump to content

Recommended Posts

di benzina non ne ho mai visti dal vivo neanche io. poco tempo fa c'era un 312RB in vendita, si vedeva che era lo stesso blocco motore. mi piacerebe provarne uno! credo abbia buona grinta un 1900 benzina! in giro ai raduni c'è qualce 25R petrolio ma non li tirano...

 

nel 415 si nota che ha un altro motore e qualche cv in piu

Edited by ste

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non penso che il benzina avesse grinta più del diesel, sopratutto per il piccolo carburatore (26mm) il conseguente rapporto di compressione occorrente per benzina con 60 ottani e l'inevitabile regolazione.

Si consideri che nelle prove di omologazione, questo motore, aveva consumi specifici a pieno carico assai vicini ( per non dire prossimi) a quello del diesel, a riprova che gli era stato conferito una connotazione economica e non certo sportiveggiante.

Riguardo la 25r petrolio, quelle che si vedono in giro sono praticamente tutte con il 2270 a valvole laterali e magnete; mentre il 1901 a valvole in testa facente parte del gruppo in questione, sinceramente io non ne ho mai viste dal vivo.

Ps, il 312Rb, all'estero era venduto come 411Rb, così come il 315Rb (omologato!) era "spacciato" per 415Rb fuori confine, venduto sopratutto negli USA rinominato Oliver o Coksutt

Share this post


Link to post
Share on other sites

[ATTACH]30049[/ATTACH]

 

215 e 315 in coppia!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

questo mese il mio OM 615 compie 50 anni secchi:blink:....immatricolato luglio 1966.... ancora in attività nonostante le tante ore sulle spalle:nonno:....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera a tutti,

mi sono appena registrato e mi complimento subito con gli ideatori del forum perché è benfatto ed intuitivo per coloro che, come me, non sanno "navigare" alla perfezione.

Spero di non ripetermi ma sono alla disperata ricerca del libretto di uso e manutenzione del Fiat 315 dt.

Qualcuno potrebbe aiutarmi ?

Ringrazio anticipatamente ed auguro a tutti gli amici del forum un radioso 2017.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Buonasera a tutti,

mi sono appena registrato e mi complimento subito con gli ideatori del forum perché è benfatto ed intuitivo per coloro che, come me, non sanno "navigare" alla perfezione.

Spero di non ripetermi ma sono alla disperata ricerca del libretto di uso e manutenzione del Fiat 315 dt.

Qualcuno potrebbe aiutarmi ?

Ringrazio anticipatamente ed auguro a tutti gli amici del forum un radioso 2017.

 

http://www.tracteurs-someca.fr/315.html

 

è in lingua francese ma con applicazione trovi le notizie giuste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, mi chiamo nicola,sono nuovo del forum,

Mi trovo nelle marche e ho comprato da poco un fiat 215 2x4 , volevo sapere varie informazione tecniche,

Velocita pdf per poter attaccare un piccolo trincia,se possibile,max 100 pensavo?

e stesso quesito se sulla presa di forsa anteriore  posso montare una pompa idraulica per attaccare piccoli scavatorini,  zavorrandolo un po davanti.

 

In entrambi i casi un po piccolo il trattore ,ma magari si riesce ,e sarebbe molto comodo per fare delle piantumazioni e ripulire in spazi stretti.

Grazie in anticipo. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti, mi chiamo nicola,sono nuovo del forum,
Mi trovo nelle marche e ho comprato da poco un fiat 215 2x4 , volevo sapere varie informazione tecniche,
Velocita pdf per poter attaccare un piccolo trincia,se possibile,max 100 pensavo?
e stesso quesito se sulla presa di forsa anteriore  posso montare una pompa idraulica per attaccare piccoli scavatorini,  zavorrandolo un po davanti.
 
In entrambi i casi un po piccolo il trattore ,ma magari si riesce ,e sarebbe molto comodo per fare delle piantumazioni e ripulire in spazi stretti.
Grazie in anticipo. 
 
 
Ciao Nicola, proviamo ad aiutarti ora,premesso che ho usato la 215 ma non la conosco benissimo, quindi altri consigli saranno accetti.
Ti metto la foto dei dati tecnici
La pdf gira a 540 giri al minuto come tutti i piccoli trattori.
La trincia 1 metro è troppo piccola. Puoi pensare anche a una da 180cm. Ovviamente non trinci erba alta 2 metri.

Riguardo all'escavatore puoi usare la 215 solo come motore per far girare le pompe, poi l'attaccata deve appoggiare per terra con i propri piedi.
Cinsidera che è una macchina da 10 quintali, ci attaccavano al massimo una trincia o una barra falciante laterale



Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok.quindi 540 giri sono abbastanza per un trincia,giusto?

Io ho gia la barra falciante appena revisionata da me, sollevatore a 3 punti da revisionare i pistoni, e braccio scavatore credo 10q con piedi stabilizzatori. Appena posso posto un po di foto. 

L altro dubbio é se 540 giri ,per una pompa idraulica vecchia di una pala fl8 attaccata all albero motore(giri da 500 ai 2000piu o meno),stesso attacco pdf anteriore del 215,siano sufficenti?

O se addirittura potrebbe bastare quella dei pistone del sollevatore?

Grazie della risposta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come scrive EDO la presa di forza posteriore è standard ASAE 540 giri min (con motore a 4/5 dei giri circa)e tutte le trince sono rapportate sui valori che adottano tutti i trattori. La 215 è nata come trattori piccolo tuttofare sopratutto per il traino o piccoli attrezzi portati, vista la sua piccola stazza va da valutato bene l'accopiamento con attrezzi portati.

Scavatore da 10Qli? impossibile da portare in giro.

Edited by Tiziano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari con qualche contrappeso anteriore riuscirei a muoverlo o con un terzo ruotino posteriore. Una volta messi i piedini non dovrei avere troppi problemi. 

Invece per il trincia, per i giri ok, ma per quanto riguarda la grandezza max 120,no?

di piu credo che faticherebbe un po troppo in trazione.

Qualcuno ha mai montato un tricia su un 215?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pesa 970 kg con sollevatore, in ordine di lavoro e completamente rifornito (dati ufficiali)

Trincia: dipende da cosa devi macinare, se solo erba anche con un 140 cm c'è la fai, ma certo non della boscaglia alta o coriacea.

Con un peso attaccato ai bracci posteriori di 350 kg sei già al limite, il sollevatore ha una capacità di alzata di 550 kg alle rotule; zavorrarla eccessivamente rompi tutto.

Edited by Tiziano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tiziano conosce bene queste macchine, quindi ascoltalo.

Per l' escavatore devi farlo trainato, altrimenti non riesci a portarlo in giro. E comunque è un compromesso.

Poi dipende da che pompa ci attacchi, ma non devi far andare un motore idraulico, ma un pistone per volta 500 rpm dovrebbero bastare.
Purtroppo non hai potenza sufficiente per attaccare un moltiplicatore, quindi o così o niente.

La pompa idraulica del sollevatore mi sa che te la devi dimenticare, leggo che fa 7.9 litri al minuto899500d7edc1161789ed56075f35c544.jpg

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le informazioni preziose!

Scartare la pompa del sollevatore 

E il fatto che dovrei trainarlo 

L avevo considerato.

La questione della pompa su pdf non ho capito la questione del pistone, intendi del braccio scavatore?

La pompa idraulica di un piccolo scavatore che quanti giri ha bisogno piu o meno?

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie per le informazioni preziose!
Scartare la pompa del sollevatore 
E il fatto che dovrei trainarlo 
L avevo considerato.
La questione della pompa su pdf non ho capito la questione del pistone, intendi del braccio scavatore?
La pompa idraulica di un piccolo scavatore che quanti giri ha bisogno piu o meno?
 
 
 
Ma devi guardare la scheda tecnica, 500 giri sono già sufficienti per alcune, mentre altre hanno bisogno di un moltiplicatore

Comunque ti ripeto che per far andare un pistone alla volta non hai bisogno di tanta portata d'olio.
Quanto è grosso il pistone? E che pompa hai?



Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pompa turolla 4128,

allo scavatore pensavo di toglierli la staffa di scorrimento orizzontale cosi elimino un bel po di peso.in foto non si vede. 

Il pistone non è cosi grande.

 

Invece la pdf anteriore ,come si vede in foto ,è a 4mm dal perno dei pedali, come sfruttarla con cosi poco spazio? io

 

IMG_20190816_113408.jpg

IMG_20190816_113354.jpg

IMG_20190816_113542.jpg

IMG_20190816_114045.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La presa di forza centrale ruota a 1016 giri min con motore a massimo dei giri, poi non saprei se sia possibile l'alloggiamento della pompa e azionarla con un semplice manicotto di collegamento o tramite giunto cardanico, li bisogna valutare cose alla mano.

Comunque la 215 è veramente una macchinina esile, adatta per la fienagione e duttilissima per tanti lavoretti, piena di buona volontà, ma imbastirgli sopra un braccio simile.....

Tieni presente che questi accoppiamenti li facevano partendo dagli OM 45r in su, cioè macchine di almeno 25 qli e poi le staffavano rendendo più monolitico il trattore/braccio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non ci sta un piccolo cardano?
Oppure la attacchi dietro no?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...