Vai al contenuto
Alberto64

Orzo: tipologie, utilizzo, varetà, tecniche di coltivazione

Messaggi raccomandati

Voi avete mai provato e trovato semente di Metaxa .

ne ho sentito parlare adesso, lo offrono per fare contratto Venturoli almeno con p.s.65 lo dovrebbero pagare 25€/q.le

ma credo sia poco produttivo così ad intuito...

Modificato da Argilloso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quale può essere una buona concimazione di fondo per orzo?

prima di tutto per risponderti bisognerebbe avere le analisi del terreno, altrimenti è praticamente inutile risponderti..potresti anche non aver bisogno di concimare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma così senza ne saper leggere e ne scrivere cosa si potrebbe mettere?

 

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

1-1,5 qli di 18-46 o 12-52

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È sconsigliabile mettere orzo in zona infestata da cinghiali?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
È sconsigliabile mettere orzo in zona infestata da cinghiali?

 

In un terreno ho anch'io i cinghiali,alterno l'orzo su metà terreno loro passano fanno un paio di sentieri piccoli ma per il resto non fanno danni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mahhh orzo, soia e riso fanno due boccate e vanno, ci dormono dentro ma non lo disfano non è come mais e patate o prati. Se lo arano è che forse ci sono insetti terricoli come ferretti, maggiolini, tipule e popilia e forse avrebbero ragione i cinghiali... perché c'è qualcosa che non va e loro se ne approfittano, guerra fra brutte bestie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora provo a mettere l'orzo e vediamo come va.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Allora provo a mettere l'orzo e vediamo come va.

Ma si per quello che costa, poi arriva abbastanza presto. Nulla vieta poi di farne altro oltre la granella se proprio si mette male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1-1,5 qli di 18-46 o 12-52

così se ipotizzando ha PH neutro peggiora il terreno per l'orzo..l'ideale sarebbe ph 7-8 ma il biammonicoha reazione acida ed è una cattiva idea..se l'ipotesi iniziale è giusta..

Modificato da Argilloso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
così se ipotizzando ha PH neutro peggiora il terreno per l'orzo..l'ideale sarebbe ph 7-8 ma il biammonicoha reazione acida ed è una cattiva idea..se l'ipotesi iniziale è giusta..

Ma la dose di concime non sposta il pH, comunque tutti i terreni tendono all'inacidificazione ma è questione di dose di ioni h+, il terreno ha anche la capacità tampone di opporsi ad un repentino inacidimento per cui si va in tempi lunghi. Per l'orzo non si andrebbe oltre il 7 perché poi ha problemi di assorbire altro poi dipende molto dalle varietà. Nel terreno ci sono batteri e altri esseri viventi che tendono con la loro vita a inacidificare ma anche gli acidi attaccando carbonati e altro muovono ioni, non è così facile spostare gli equilibri si deve sempre e comunque vedere in un lungo periodo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma la dose di concime non sposta il pH, comunque tutti i terreni tendono all'inacidificazione ma è questione di dose di ioni h+, il terreno ha anche la capacità tampone di opporsi ad un repentino inacidimento per cui si va in tempi lunghi. Per l'orzo non si andrebbe oltre il 7 perché poi ha problemi di assorbire altro poi dipende molto dalle varietà. Nel terreno ci sono batteri e altri esseri viventi che tendono con la loro vita a inacidificare ma anche gli acidi attaccando carbonati e altro muovono ioni, non è così facile spostare gli equilibri si deve sempre e comunque vedere in un lungo periodo.

appunto che nel caso di gallo88 siamo all'oscuro del lungo periodo, perchè non c'è uno straccio di analisi...sono le concimazioni avute già nel tempo e quelle che avrà il terreno nel tempo che determinano le proprietà di assorbimento della pianta:

secondo qualcuno qui qualunque concime andrebbe bene... cosa improbabile..

Modificato da Argilloso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quale può essere una buona concimazione di fondo per orzo?

 

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

 

con che precessione colturale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sull'orzo serve pH e casomai uno spunto per fosforo o microgranuli starter non serve altro se non ovviamente organico e poi la copertura in accestimento meglio se fine accestimento. Dipende tanto dall'inverno che fa c'è chi gli fa i nitrati in dicembre o febbraio per non farlo proprio gremare e affamare in inverno. Anche su terreni basici a volte una bella botta di nitrato di calcio a dicembre ne da un super sprint. Allettamento se è pieno è certo perché la spiga distico o polistico quando è piena pesa e alla fine lo ribalta se non pochissime varietà che hanno il fusto elastico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appunto che nel caso di gallo88 siamo all'oscuro del lungo periodo, perchè non c'è uno straccio di analisi...sono le concimazioni avute già nel tempo e quelle che avrà il terreno nel tempo che determinano le proprietà di assorbimento della pianta:

secondo qualcuno qui qualunque concime andrebbe bene... cosa improbabile..

Non avendo analisi in mano, si può fare una concimazione generica.

Non è di certo la certezza quel che dico, ma l'unica concimazione che fa male all'oro è "nessuna concimazione".

Se parte bene e accestisce, il più è fatto

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non avendo analisi in mano, si può fare una concimazione generica.

Non è di certo la certezza quel che dico, ma l'unica concimazione che fa male all'oro è "nessuna concimazione".

Se parte bene e accestisce, il più è fatto

non avevo dubbi che si potesse operar a caso... se il terreno è fermo da molto e che non ha bisogno di concimazione, la "nessuna concimazione" è la migliore, sono soldi risparmiati...nel tuo caso invece soldi che non hai più che vanno ad incidere sui costi di coltura..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è proprio operare a caso. Si conosce quanto azoto fosforo e potassio possa aver bisogno la pianta. Se parto dal fatto che il terreno è scarso, faccio la concimazione da zero. Se è ricco meglio, saran soldi buttati, ma almeno evito di fare un raccolto magro

 

Non dare nulla l'ho fatto quest'anno, guardando analisi ecc. Morale, mai fatto produzione così scarsa di orzo.

Personalmente 1,5qli di 12-52 li butto

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Modificato da Gallo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fosforo e il potassio non si dilavano e se ignori il PH del terreno è inutile buttare quel che capita, perchè se non è su 7 per l'orzo l'azoto,il fosforo e il potasso vengono assorbiti male dalla pianta e i raccolti sono scarsi..

 

[ATTACH=CONFIG]34472[/ATTACH]

Modificato da Argilloso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, non ti dico che hai torto, anzi. Ma senza sapere il ph che concimazione vai a fare?

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potassio può essere liscivato ma l'orzo riesce ad assorbire anche dove è basso, il fosforo semplicemente si blocca velocemente e non sempre è di veloce assorbimento della pianta specie in autunno e primavera coi suoli freddi e in semine ritardate autunnali o anticipate in primavera.

L'orzo siam tutti d'accordo che odia tantissimo l'acidità per cui si va di calcina, su terreni troppo basici come giustamente si diceva sopra pH 7 si anticipa il solfato ammonico e una concimazione fosfatica di fondo. Nulla vieta eventualmente di dare Lythotadmio al posto di altro su terreni acidotti, dipende dall'estensione del portafoglio. Con prima si riesce a seminare e sicuramente è meglio adesso si semina tutto siamo a metà ottobre è giusto forse pisello e favino si può aspettare la fava va in fondo insieme ai duri alternativi precoci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non è proprio operare a caso. Si conosce quanto azoto fosforo e potassio possa aver bisogno la pianta. Se parto dal fatto che il terreno è scarso, faccio la concimazione da zero. Se è ricco meglio, saran soldi buttati, ma almeno evito di fare un raccolto magro

 

Non dare nulla l'ho fatto quest'anno, guardando analisi ecc. Morale, mai fatto produzione così scarsa di orzo.

Personalmente 1,5qli di 12-52 li butto

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Azoto è talmente rapido a trasformarsi che quello del suolo all'inizio fa poco testo, solo per la bietola e pochi altri ha un po' senso ma come N-NO3. L'ammonio lo trovi ma si trasforma spesso rapidamente anche per i soli batteri e funghi o l'organicazione delle paglie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente 1,5qli di 12-52 li butto

12 unità di azoto che costano ed il fosfato monoammonico è un concime adatto a terreni alcalini...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ok, non ti dico che hai torto, anzi. Ma senza sapere il ph che concimazione vai a fare?

ma infatti per saperlo ci vuole 5 minuti, basta prelevare un campione di terreno e metterlo in soluzione...a costo zero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...