Jump to content
9enrico0

Comprare fiat 300

Recommended Posts

la fiat 300 è un'ottimo trattore... poi.. tu sei abituato con quello che hai in foto profilo :) quindi ovvio che la fiat 300 ti sembra una cariola...ma il 300 è una bella macchina... però forse non soddisfa a pieno le mie esigenze..

Sarebbe meglio che aspettassi , metto via più € e vedo se riesco a prendere un isodiametrico....io faccio tutto per hobby... non ho un lavoro nel campo agricolo... quindi non voglio spendere cifre esorbitanti anche perchè poi non ammortizzo la spesa

Share this post


Link to post
Share on other sites

[h=3][/h]

[h=3][/h]

[h=3][/h] 3825t-immag001.jpg

[h=3][/h] Questa è la mia 300. per dirti che non parlo per sentito dire

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con alfieri, la 300 è assolutamente una carretta, prova la 300 e prova un trattore serio come può essere un landini 5000, un Same Atlanta ecc.. e dopo che li hai provati la 300 la dai al ferro vecchio. Io la uso perchè è utile per i lavori leggeri ed era di mio nonno quindi ho un certo legame affettivo. Se hai un budget di 2000€ ci stai dentro anche a prendere un altro trattore, devi solo trovare l'occasione e certamente non devi andare da un rivenditore ma da un privato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi valutare bene però perchè se poi non trovi facilmente attrezzi da metterci sotto o ti dan problemi i pochi € son buttati. Se non soddisfa appieno le tue esigenze purtroppo son soldi buttati alla fine. Se non riesci ad usarlo come vorresti, o metterci l' altrezzatura di cui necessiti perchè sovradimensionata alla fine son 2000€ mal spesi.

 

Mai pensato ad un motocoltivatore? devi correrci dietro parecchio ma è una simpatica alternativa a volte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh... un motocoltivatore mi sarebbe più utile di un trattore come il landini 5000 o il same atlanta.... non perchè sono brutti trattori.. ma perchè son troppo grandi.. non riuscirei a far manovre...

potrei anche pensare al motocoltivatore... e più avanti prendo un trattorino più serio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fra barra falciante, trincia, aratro, asolcatore, mini vomero, spazzole ecc puoi attaccarci di tutto. Nuovi costano come tutto ma usati molto meno. Semai che ci rimetti sul carrellone...

Edited by Poggi88

Share this post


Link to post
Share on other sites

a casa ho un bertolini t412... è un isodiametrico con motore lombardini monocilindrico d 18 cavalli... solo che non si trovano più i suoi attrezzi.. nemmeno usati.. per anni sono andato in cerca di una sua fresa...ma niente.. così gli ho fatto fare una modifica per l'attacco a 3 punti e ci uso un aratro... ma non la fresa perchè ha la pdf collegata al selettore delle lente e veloci.... quando fresi devi andare piano... quindi dovrei usare le lente.. ma con le lente la pdf mi fa 280 giri/min a 3000 giri del motore.... con le veloci ho i 700 giri e i 1000 giri... ma pure il trattorino corre.. e la fresa non fa presa sul terreno.. inoltre andando veloce sforza tantissimo pure il motore.. potrei cmq arare con quello e fresare col motocoltivatore... e prenderci un trincia da attaccare al motocoltivatore per tenere pulito il campo.... e più avanti quando avrò più € mi compro un trattorino come si deve....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui magari sanno indirizzarti su qualche modello di trincia che fa a caso tuo. In alternativa dal bertolini qualcosa dovresti ricavarci se è messo bene per una permuta, oppure risolvi il problema trasporti

Edited by Poggi88

Share this post


Link to post
Share on other sites
In alternativa dal bertolini qualcosa dovresti ricavarci se è messo bene per una permuta,

fidati... non è messo bene.... :muro: come minimo per metterlo un pò a posto ci vogliono 3000€..... freni... impianto elettrico.. motorino d'avviamento.....filtro olio del sollevatore (per cambiarlo bisogna aprire a metà il trattore....l'olio lo prende dal cambio e il filtro è li dentro)...gli manca l'attacco per i suoi attrezzi e anche i suoi attrezzi....poi bisogna mettere a posto l'impianto luci e il cofano...... però si accende e cammina.. :asd:

tengo a precisare che non l'ho ridotto io così ma il precedente proprietario... è una soria lunga ma ora è a casa mia...molto utile ma scassato.... ha 5150 ore di lavoro.....ha già subito un intervento per cambiargli in cuscinetto a sfera nell'asse posteriore che si era disintegrato.. =)

per quello cerco un trattorino più decente e messo bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un fiat 300 mi sa che non ci vai molto lontano, magari con un monte ore superiore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

PREMESSA OT:

In casa abbiamo un Ferrari MC60 che mi sembra molto simile al tuo Bertolini..

Per fortuna è messo meglio del tuo e la scorsa primavera con poche centinaia di euro gli ho rifatto pompa e iniettore e tagliandone e ora va molto meglio.

Mi ha sempre sorpreso il tiro che ha pur montanto un monocilindrico da soli 18cv: con le sue 4rm e magari i differenziali bloccati fa "miracoli"!!!

Inoltre lo abbiamo preso usato con in dotazione la sua fresa originale e anche con la marcia lenta si riesce a fresare tranquillamente.. mal che vada si fanno due passate e il terreno si affina a sufficienza.

Purtroppo non è omologato per la circolazione stradale, ha un sollevatore con attacco a 2 punti ed un codolo PDF tutti suoi ed è molto difficile/impossibile trovare gli attrezzi dedicati!

Noi abbiamo risolto costruendo una barra porta attrezzi forata fissata al sollevatore e su quella ci attacchiamo tutti gli attrezzi da motocoltivatore: aratro, assolcatori, ecc. e gli abbiamo costruito un estirpatore a molle.

 

Per tornare in topic, capisco bene la tua necessità di passare a qualcosa di meglio, ma io sinceramente un 300 non lo prenderei!!!

Mio suocero ha un 250 e mio fratello un 211 e non hanno sto gran tiro e son comunque ferri con almeno 40 anni sulla groppa, nati per sostituire buoi e cavalli al traino e poco più!

In particolare al 250 viene attaccato un trincia a mazze leggero (che "sulla carta" dovrebbe assorbire 20-30cv) ma il trattore è "impiccato", fin che si trincia l'erba in vigna ok ma se prende terra tende a "morire" e il giunto parastrappi dura molto poco!!! Non oso immaginare cosa accadrebbe con una fresa.

 

Il mio consiglio (ed è quello che sto facendo) è di cercare di tirare avanti con quello che hai, mettendo da parte qualche euro in più per comprare qualcosa di buono e con occhio sempre vigile sul mercato dell'usato.. ogni tanto l'affare salta fuori!

Edited by Gio75
aggiuntine e correzioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh.. si.. potrei farlo... ... pure il mio tira come un mulo.... adesso che ci vogliate credere o no ma io l'ho fatto di persona e quindi lo so... ha tirato sul cortile di casa la gru di mio padre da 70 quintali.... ho provato ad attaccarglielo e l'ha tirata... non ho provato a fare manovre o tutto il resto però per 6 metri l'ha tirata....avanti e imdietro....

comunque per tirare avanti dovrei farmi costruire l'attacco porta attrezzi... e trovare i suoi attrezzi...

il problema del mio bertolini è che con le marce lente ho solo 280-290 giri/min sulla pdf... se volete vi scannerizzo pure la pagina del libretto uso e manutenzione (me lo son fatto dare dalla bertolini) dove c'è scritto

.. avevo pensato di fare una barra porta attrezzi dove attaccare gli attrezzi da motocoltivatore.. ma le pdf dei motocoltivatori girano a più di 500 giri/min... i nuovi pasquali ad esempio hanno la pdf a 990 giri/min

quindi se uso un attrezzo da motocoltivatore sul bertolini mi gira lento come non so cosa

Edited by 9enrico0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quei motorini vecchi son dei portenti. Ho provato un 18 cv ruggerini tempo fa e fa invidia a molti mezzi con 20 anni in meno di quello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
comunque per tirare avanti dovrei farmi costruire l'attacco porta attrezzi... e trovare i suoi attrezzi...

il problema del mio bertolini è che con le marce lente ho solo 280-290 giri/min sulla pdf... se volete vi scannerizzo pure la pagina del libretto uso e manutenzione (me lo son fatto dare dalla bertolini) dove c'è scritto

.. avevo pensato di fare una barra porta attrezzi dove attaccare gli attrezzi da motocoltivatore.. ma le pdf dei motocoltivatori girano a più di 500 giri/min... i nuovi pasquali ad esempio hanno la pdf a 990 giri/min

quindi se uso un attrezzo da motocoltivatore sul bertolini mi gira lento come non so cosa

 

Stiamo andando OT.. ma giusto per concludere:

La barra porta-attrezzi la usiamo solo per gli attrezzi senza PDF (aratro, estirpatore, ecc.), ti inserisco una foto della "bestia" in aratura sperando che si capisca com'è fatta:

 

[ATTACH=CONFIG]7531[/ATTACH]

 

 

La PDF la uso solo per la fresa: con le marce lente gira veramente a bassa velocità (come sul tuo) ma per l'orto è comunque sufficiente.

Il mio Ferrari ha 50 anni e il codolino PDF non è standard: trovare altri attrezzi da attaccare alla PDF è un impresa... sono mesi che cerco senza successo una pompa da irrigazione per non parlare di una trincia.. :muro:

Tanto per intenderci: mio fratello ha una serie successiva (Ferrari T72) e sia la PDF che l'attacco sono diversi!!!!!

E sulle serie successive le cose sono cambiate ulteriormente... Alla faccia degli standard! :muro::muro::muro:

 

MORALE:

Cerco di tenerlo in ordine senza spedere un patrimonio e costruendo/adattando gli attrezzi che mi servono.. un domani si vedrà! O0

 

 

PS: Sulla questione "tiro" ti credo:

Un paio di inverni fa mio fratello si è impantanato col suo T72 (2RM) trainando un carico di legna (8-10q.li)...

Al mio MC60 avevo attaccato un rimorchietto con altri 8-10q.li di legna...

Bene, ho tirato fuori dalle "sabbie mobili" il mio rimorchio e mio fratello, con trattore e carico al seguito senza fare la minima piega!

Edited by Gio75
Aggiunta

Share this post


Link to post
Share on other sites

bel trattorino... almeno tu hai la fresa... per le mie esigenze quella è la cosa che più conta

cmq adesso stiamo aspettando qualche occasione per un motocoltivatore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate la domanda..... dato che come detto in precedenza per me sarebbe meglio un motocoltivatore... se io volessi abbinarci un trincia per motocoltivatore... il motocoltivatore deve essere per forza reversibile o si può usare anche con un motocoltivatore normale in tutta sicurezza?

e gli attrezzi per i motocoltivatori sono come quelli per i trattori che sono universali o ogni marca ha i suoi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Enrico, io ho un fiat 300 4rm. Ho notato solo ora questa discussione perchè per tutta l'estate non mi ero più collegato. Secondo me per le tue esigenze sarebbe un mezzo valido, a patto che sia un dt. Io lo uso con l'aratro e con una fresa che originariamente era larga 1,50 , l'ho fatta allargare a 1,65 per coprire le ruote, il mio è largo 1,60. Come ti è stato detto si può restringere montando diversamente i cerchioni e se vuoi puoi montare gomme più strette di quelle che ho io. Io non ho avuto nessun problema di potenza insufficiente, ovviamente con la fresa lo devi tenere allegro, ma non si è mai tirato indietro, specifico che la fresa è una kubota con le caratteristiche lame a sciabola, e per le mie esigenze è ottima perchè mi aiuta tantissimo con il problema della gramigna, in quanto la porta tutta in superficie senza sminuzzarla come fanno le frese tradizionali, e d'estate la fai seccare al sole riducendo di molto l'infestazione. Ovviamente è un tipo di fresa che non puoi usare sul terreno molto duro senza che sia stato precedentemente lavorato con aratro o altro, ma se la usi per fresare dove sei passato con l'aratro o per fresare la vigna o sul terreno arato l'anno precedente va benissimo. E' capitato anche di usarla in una piccola vigna abbandonata da due anni, quindi la terra era abbastanza compatta, ma in tempera poichè aveva piovuto qualche giorno prima, e con due passate ha fatto un ottimo lavoro, e ho potuto constatare che questa fresa con le zappette a sciabola lavora più in profondità delle frese classiche di pari dimensioni, noi la usiamo principalmente per l'orto quindi di questo siamo contenti. Ora la fresa kubota suppongo si a più leggera di una fresa classica di pari dimensioni, però se porta senza problemi una kubota di 165 cm, penso ce porterà senza problemi una fresa tradizionale di 140 cm, che mi sembra siano le dimensioni che ti fanno comodo. Per quanto riguarda l'aratura ti posso dire che l'ho provato con un bivomere che mi era stato prestato e che di solito è attaccato a un 45 cv, e scendeva 30 cm con singola trazione, qui abbiamo un terreno di medio impasto, non è sabbioso e non è argilloso. Poi mi sono procurato un vecchio aratraccio voltaorecchio Biagioli, con terreno in tempera anche quello fa i 30 cm ma andrebbe appesantito per lavorare un pò meglio, con quello spesso e volentieri sono costretto ad inserire la doppia trazione perchè capita che slittano le ruote posteriori, ma una volta inserita non si tira mai indietro e non c'è nemmeno bisogno di tenerlo allegro, io gli do cmq un pò di gas perchè non mi sembra il caso di tenerlo a bassi giri, ma ho constatao che lo tira anche al minimo. Comunque se mi capita l'occasione voglio procurarmi un aratro serio come il bivomere che mi avevano prestato, quello si che lavorava bene. Se a te serve per 7000 m di terreno, guarda il 300 non solo va bene ma quasi quasi è sprecato, vai pure tranquillo che con l'aratro non avrai nessun problema, e nemmeno con la fresa a meno che non hai un terreno particolarmente duro o pieno di grossi sassi. In caso di terreni molto sassosi con la fresa potresti mettere alla prova ingranaggi della trasmissione e giunti parastrappi, e questi ultimi sono il male minore perchè sono due e costano 70 € l'uno e se hai un pò di manualità apri il trattore in due e te li cambi pure tu in una mattinata, ma se fai danno alla trasmissione sono dolori per il portafogli. Io trovo qualche sasso sparso ogni tanto e non mi fa problemi. Se vuoi qualche dato, il mio è largo come già detto 1,60 e pesa 13 quintali e qualcosa. Il libretto riporta che su strada può trainare circa 30 quintali. La presa di forza la puoi usare indipendente o sincronizzata al cambio, in caso per esempio di rimorchio trazionato. Non ha la doppia frizione ma io non ho trovato grossi problemi alzo la fresa e faccio manovra, l'importante poi è scendere piano. Se non devi fare un uso professionale la doppia frizione non è indispensabile a meno che non devi fare lavori come imballare il fieno...che tanto con 30 cv non potresti cmq fare... quindi, chissenefrega. Io te lo consiglio il 300, puoi usarlo con l'aratro, l'erpice, tiller, spandiconcime, paletta posteriore e altro ancora, l'importante è che siano attrezzi proporzionati ai cavalli a disposizione, ma questo vale per tutti i trattori. Come attrezzi alla presa di forza con fresa e trincia (di dimensioni adatte) secondo me sei a posto, certo non ci attaccherei un erpice rotante al trecento... e se ti serve per pompare acqua io al tuo posto comprerei una pompa a parte per risparmiare un lavoro abbastanza gravoso e prolungato al mio trattore, ma se tu vuoi usare il tuo 300 non credo che ti mancherà la potenza per dare l'acqua all'orto.

Guarda qui in zona c'è un fiat 250dt comprato nuovo nei primissimi anni settanta, ci facevano di tutto e su un terreno molto più vasto di quello che devi coltivare tu, ancora funziona alla perfezione, l'unica cosa è che non hanno tenuto d'occhio i due supporti del motore che si sono consumati e la coppa si è rotta sbattendo sul telaio, ma quella è scarsa attenzione e comunque è stato riparato. Capisco chi definisce carriole questi mezzi, è chiaro che se li confronti con altri trattori tipo il delfino ci fanno una magra figura quanto a robustezza e versatilità, ma per me il 300 è un trattore a tutti gli effetti, perchè per quello che devo fare io andrebbe bene un motocoltivatore (certo ci vuole voglia pazienza e molto più tempo) o un piccolo isodiametrico, o uno di quei vecchi kubotini tipo il b7001 (che fra l'altro mi piacciono molto).... quindi figurati se non va bene il 300, anzi è quasi sprecato, però mi permette di fare meglio è più in fretta. Con un motocoltivatore o un piccolo isodiametrico non credo che farei solchi di 30 cm, e so per certo che fresando non raggiungerei la profondità che raggiungo col 300. E a meno che non devi seminare prato, non credo ti faccia schifo arrivare a profondità superiori ai 20-25 cm, e con un motocoltivatore la vedo difficile. Se avessi un trattore più potente avrei speso di più per comprarlo, sarebbe sprecato e avrei solo dell'inutile peso in più che mi compatterebbe la terra dell'orto, poi per carità se trovi di meglio allo stesso prezzo e ci rientri con le dimensioni, allora ben venga. Considera che acquistando una macchina usata qualcosina gliela dovrai rifare, spero il meno possibile, il 300 è molto semplice, se hai un pò di manualità puoi metterci le mani anche tu a seconda di cosa si tratta. Per quanto riguarda l'arco di protezione, anche se non devi trafficare su strada è indispensabile per la tua sicurezza, io l'ho fatto fare da un fabbro onesto e me la sono cavata con 250 €. Non sarà a norma di legge ma è robusto, spero ovviamente di non doverlo provare mai. Se sei capace lo puoi fare anche tu da solo.

 

 

Per darti un'idea di come è un 300dt al lavoro ti posto il link del mio account youtube, dove puoi trovare due video del mio 300 girati mentre facevamo delle prove di aratura, visto che l'avevo appena preso. In un video lo puoi vedere alla prova con il bivomere che mi avevano prestato, nel secondo con il voltaorecchio biagioli. Appena ho occasione farò un video con la fresa kubota, intanto ieri ne ho fatto un altro con il voltaorecchio e lo posterò a breve.

Tempo fa ho visto un video di un 300 dt che arava con un trivomere e lo portava straordinariamente, sono anche rimasto sorpreso perchè pensavo che un trivomere fosse un pò troppo, invece filava senza fatica.

 

ecco il link ai miei video:

 

 

 

 

P.s.

 

Con tutti gli attrezzi per motocoltivatore che stai cercando, spenderesti cmq un pacco di soldi, e sono abbastanza difficili da trovare, in più molto spesso devi adattarli ecc ecc... = soldi e tempo che vai a spendere ulteriormente, e alla fine non hai risparmiato granchè, forse addirittura niente.... e hai in mano un motocoltivatore e non un trattore, che è più comodo, più veloce, e più divertente da usare

Edited by Fiat300DT

Share this post


Link to post
Share on other sites

con quale macchina di pari prestazioni e ingombri si potrebbe sostituire un fiat 300 2 rm?

Share this post


Link to post
Share on other sites
con quale macchina di pari prestazioni e ingombri si potrebbe sostituire un fiat 300 2 rm?

 

ma vuoi comprare un trattore nuovo o vuoi sostituirlo con un usato anche non recente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pari prestazioni è un po dura, quelli che mi vengono in mente sono notevolmente più prestanti.

Se poi vuoi considerare le 2 rm, mi pare che roba moderna ce ne sia poca di tale categoria.

Vorrei dire Fiat 35-66, ma molti parlano male del motore lombardini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pari prestazioni è un po dura, quelli che mi vengono in mente sono notevolmente più prestanti.

Se poi vuoi considerare le 2 rm, mi pare che roba moderna ce ne sia poca di tale categoria.

Vorrei dire Fiat 35-66, ma molti parlano male del motore lombardini.

 

 

mezzo nuovo per normative future revisioni delfino e compagnia bella sono uguali al mio ora che si mettono a norma. al max piu' potente ma deve avere gli stessi ingombri e girare in un fazzoletto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...