Jump to content

FIATGEOTECH - NEWHOLLAND Serie 85


Recommended Posts

  • Replies 819
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Lascia perdere se puoi.... Tanto poi ti ri-salta come ha fatto a me. Non è certo il bloccafiletti la soluzione.

Ho fatto revisionare il suo...hanno cambiato tutto ě rimasto solo la chiocciola esterna..300 euro ho un anno di garanzia

Posted Images

Altra cosa...a freddo si nota un po di fumosită bianca..o meglio basta che accelero un po e subito un po di fumo bianco....il trattore lo appena acquistato. ..ha 1250 ore...è stato fermo 2 anni

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
Il 14/10/2016 Alle 20:04, francyy ha scritto:

 

solo in pianura...

Io ho un 82/85 e tira bene un frangizzolle pesante da 20 dischi, in condizioni difficili il 22 dischi è dura, sono attrezzi che li vedo attaccati a cingolati da 90/100 cv

Link to post
Share on other sites
Il 23/8/2019 Alle 15:16, ciro ha scritto:

88-85 quando lo spengo si sente la girante del turbo è normale? 

Provato oggi e si penso che è proprio la girante, ma penso che debba farlo, non penso che appena spento la girante si blocchi. girerà anche un po per inerzia.

Edited by d9n
Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Salve, purtroppo ho contratto una brutta malattia di nome " Passione per i trattori" ho un piccolo pezzo di terra 3 h che intendo raddoppiare nei prossimi anni, la maggior parte si estende in collina con pendenze abbastanza accentuate, e la coltivazione sono olive gia grandi e più in la un po di vigna tutto a fine familiare. Dopo una brutta esperienza con un agrifull 60c del 1979, mi sono innamorato di un 72-85m con 2223 ore di un rivenditore ufficiale new holland. il mezzo sembra messo davvero bene ma ancora lo devo visionare, la richiesta è di 14 mila euro ma spero di poter contrattare. Le lavorazione che devo fare sono con fresa tiller e trincia le ore di lavoro annuo non superano le 50 ore. Cosa mi consigliate ? Il mezzo è davvero cosi rivoluzionario come si dice ? Il prezzo vi sembra esagerato ?

Grazie a chiunque possa aiutarmi 

Link to post
Share on other sites

Il 72-85 è un gran bel trattorino , io ne sono contentissimo e con gli attrezzi proporzionati ci fai di tutto anche aratura...hai già freni e frizioni in bagno d'olio.

Il prezzo se è tenuto bene come dici con quelle ore credo sia il suo...prova a contrattare ma non credo calino di molto ,sono trattori ancora molto valutati che non perdono valore e chi li ha li tiene ben stretti!

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, nh72-85 ha scritto:

Il 72-85 è un gran bel trattorino , io ne sono contentissimo e con gli attrezzi proporzionati ci fai di tutto anche aratura...hai già freni e frizioni in bagno d'olio.

Il prezzo se è tenuto bene come dici con quelle ore credo sia il suo...prova a contrattare ma non credo calino di molto ,sono trattori ancora molto valutati che non perdono valore e chi li ha li tiene ben stretti!

Grazie 72-85, dal tuo nick immagino che ne hai uno e ne sei innamorato parecchio  ? 

Comunque è una macchina che mi consigli? Ha difetti o punti deboli ? Io ne sono pure parecchio innamorato ma non vorrei fare un buco nell'acqua. Perciò vorrei sapere vita e miracoli prima di acquistarla. 

Grazie ancora per l'interessamento. 

 

Link to post
Share on other sites

Lo fa anche a me ma io metto sempre le cuffie mentre lavoro, quindi non lo sento molto.

Pero devo capire se comincia quando inizia ad innestarsi il freno, e come se fosse un distributore sempre mantenuto in tiro che fa scaricare olio.

Edited by d9n
Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, 70 65 ha scritto:

Salve . Vorrei chiedere a i possessori di 82 e 88 se le voci che girano sul surriscaldamento di queste macchine sono vere o meno. La vorrei acquistare ma ho un Po' paura. Io ho un 70 65 mai problemi di questo genere 

Ho avuto l 82 adesso ho l 88...ma problemi di riscaldamento no

Link to post
Share on other sites
22 ore fa, 70 65 ha scritto:

Salve . Vorrei chiedere a i possessori di 82 e 88 se le voci che girano sul surriscaldamento di queste macchine sono vere o meno. La vorrei acquistare ma ho un Po' paura. Io ho un 70 65 mai problemi di questo genere 

Nessun riscaldamento, al massimo va a metà del verde.

21 ore fa, ciro ha scritto:

Serig o matic domanda: si regola il flusso d olio che fa aprire le frizioni di sterzo?questo perché la frizione di sinistra non è reattiva come quella di destra. .grazie 

so che si potrebbero controllare le pressioni, ma non l'ho mai fatto e non so come farlo, non vorrei però che fosse dovuto al fatto che ha delle tubazioni più lunghe a sinistra, essendo il distributore sul lato destro, perchè lo fa anche a me.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, d9n ha scritto:

Nessun riscaldamento, al massimo va a metà del verde.

so che si potrebbero controllare le pressioni, ma non l'ho mai fatto e non so come farlo, non vorrei però che fosse dovuto al fatto che ha delle tubazioni più lunghe a sinistra, essendo il distributore sul lato destro, perchè lo fa anche a me.

Tu il trattore lo hai acquistato nuovo?l ha fatto da sempre? 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Kartman ha scritto:

Ragazzi secondo voi passare dall attuale 82-85 ad un tk4050 - tk4060 avrebbe senso ? Cosa perderei e cosa guadagnerei ?

A me non piacciono,e poi ho sentito di problemi a riduttori, materiali rulli ect.. D'altro canto sono più potenti.

se mi chiedessero di cambiare l'88 con uno di questi, mi terrei stretto il mio, a meno che non sia arrivato alla frutta.

Link to post
Share on other sites
Il 2/10/2019 Alle 21:45, ciro ha scritto:

Ragazzi. ...volevo sapere a livello di motore e raffreddamento,quali sono le differenze tra le 88-85 e il tk 95?quei 5 cv in piű da dove provengono? 

I cv in piu sono 10 e la differenza sostanziale sta nel modulo LDA sulla pompa di iniezzione essendo il motore il solito 3908 x entrambi.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, devil man ha scritto:

I cv in piu sono 10 e la differenza sostanziale sta nel modulo LDA sulla pompa di iniezzione essendo il motore il solito 3908 x entrambi.

Che io sappia il Tk 95 ha 90,5Cv e l 88 ha 85...

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Buongiorno a tutti, volevo avere qualche consiglio sull'acquisto di un cingolato.  Ho avuto una proposta per un Newhollad 72-85 usato (largo 141 cm con suole da 310 mm) con circa 3000 ore abbastanza ben tenuto e revisionato di circa 16000 € e volevo sapere se il prezzo era buono o se era preferibile acquistare un nuovo Newhollad Tk 4.80F (circa al doppio del prezzo dell'usato) largo 145 cm e con suole da 350 mm. Vorrei usare il mezzo in questione principalmente in dei vigneti che hanno filari abbastanza larghi ma che sono in zone molto pendenti. Vorrei usare il mezzo in questione con un apripista per spianare ogni tanto i filari e le strade d'accesso ai miei terreni.  

Sapreste darmi qualche consiglio ed indicarmi alcuni pro e i contro dei due mezzi?

Grazie mille! 

Edited by Rahvin
Ho dimenticato una parte del testo
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...