Jump to content
diego della vega

barra pieghevole da grano

Recommended Posts

Salve,sarei intenzionato ad aquistare una barra pieghevole da grano.Vorrei sapere tutte le nozioni che potete darmi a riguardo,che si tratti di capello,gheringoff,cressoni e chi più ne ha più ne metta.Ma prima vi metto in chiaro la mia situazione per darvi tutti i parametri di discussione.La devo montare su una new holland tf 44,non ho mai usato una barra peghevole da grano,e per me la campagna grano è molto intensa,vale a dire che le macchine sono portate al limite e perdere in velocità di lavoro mi scoccia un po'.vi ringrazio anticipatamente dell'aiuto e aspetto pareri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perche dovresti perdere in velocità di lavoro?....se la barra è fatta bene e alimenta bene la macchina và bene...per quanto riguarda l'omologazione stradale, anche se la Tf44 non è tanto recente, dovrebbe essere omologata....per curiosità guarda la lunghezza massima a pag. 2 del libretto di circolazione e vedi se la misura comprende anche la barra.....per il resto, per quel che conosco io, da noi le più diffuse in assoluto sono le cressoni....sono montate su tutte le marche di mietirebbie sia livellanti che fisse e sono trà le migliori.....cè stato uno che 3 anni fà a preso una capello e non si è trovato molto bene perche non riusciva ad avere le prestazioni della barra originale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora, a parte che ci sono altri 3-4 post a riguardo che andrebbero letti...

Dove lavoro io abbiamo due barre Cressoni CRX da 6 metri e possiamo dire che la comodità è impagabile. La qualità secondo noi non è delle migliori, il sig.Cressoni potrebbe migliorare di molto montando del ferro più buono e dei cuscinetti di marca e non cinesi etc.... Comunque nel suo complesso la testata funziona bene anche se a volte con prodotti corti, come l'orzoalto 20cm, e/o troppo lunghi ad esempio avena, magari anche allettata, ci possono essere problemi. Molto importante è valutare la distanza del rullo della barra dal rullo del canale elevatore: visto il meccanismo di scorrimento della barra, si ha che il rullo della testata è portato leggermente più avanti e in alcune macchine come ad esempio la AL4 Techno, ci possono essere problemi di alimentazione in quanto si potrebbe fermare il prodotto tra i due rulli.

Molto probabilmente poi ci sarà la necessità di dover montare un 3° pistone visto il maggior peso.

Riguardo all'omologazione non so che dirti... sulle nuove NewHolland ce le abbiamo omologate, ma da come sapevo sulla vecchia AL59 no nera così, inoltre so per certo che la AL4 Techno non può essere omologata con tale barra, la Evolution si.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio papà ha lavorato (con me come secondo autista del week-end:asd:) gli ultimi due anni con una Claas Tucano 320 con barra pieghevole in avanti Claas originale da 4.50mt.

Che dire, sistema ottimo a vederla ferma, in azione (parlo della procedura apri e chiudi) un pò meno: diciamo che macchina acquistata nuova e nella prima campagna ci sono stati ben 5 interventi da parte dei tecnici Claas.

Mi spiego meglio: finisci l'appezzamento, ti fermi, scendi, togli le sicurezze e collegamenti vari e premi il pulsante per la chiusura; avviene l'aggancio ma è solo momentaneo, si staccava subito.......riapri nuovamente e richiudi ripetendo per 2-3 volte.......ok, alla fine l'agganciava, ma non appena andavi in una strada sterrata, la prima buca e/o avvallamento si sganciava nuovamente.

Difetto di regolazione del pistoncino, probabile sporcizia accumulata durante il lavoro nel gancio......in poche parole è stato fatto di tutto!!! in conclusione hanno sostituito tutto il gruppo pistone interessato e sembra che vada meglio.

Ho semplicemente espresso la mia esperienza e per questo dico che molto meglio quelle che si chiudono sovrapponendosi, quelle che si piegano in avanti a mio avviso sono più delicate.

 

Problemi di distanze varie tra rulli e quant'altro non ce ne sono stati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella originale claas è come dimenzioni di coclea e aspo, la stessa della fissa, ed è per questo che si comporta come alimentazione e come raccolta allettato come una barra fissa.....cè solo la pecca che, piegando in avanti ha uno sbalzo eccessivo che cotringono a fare solo le misure 2 misure di larghezze di tagglio 4.50mt e 5.40mt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto San...... cmq meglio così, problemi nelle lavorazioni zero, vabbè sei limitato nella larghezza, ma per quelle "macchinette" vanno più che bene fatte così.........però avere poi sto sbalzo avanti c'è da stare molto attenti negli spostamenti, con quel problema poi che si sganciava mentre camminavi, ci mettevamo una bella braga e si risolveva temporaneamente il problema!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve,sarei intenzionato ad aquistare una barra pieghevole da grano.Vorrei sapere tutte le nozioni che potete darmi a riguardo,che si tratti di capello,gheringoff,cressoni e chi più ne ha più ne metta.Ma prima vi metto in chiaro la mia situazione per darvi tutti i parametri di discussione.La devo montare su una new holland tf 44,non ho mai usato una barra peghevole da grano,e per me la campagna grano è molto intensa,vale a dire che le macchine sono portate al limite e perdere in velocità di lavoro mi scoccia un po'.vi ringrazio anticipatamente dell'aiuto e aspetto pareri.

 

Io non sono un esperto, però da quello che vedo e che sento dal mio terzista opterei su Claas. Al secondo posto metterei Cressoni, mentre al terzo e ultimo posto metterei il Grain System Capello.

La barra pieghevole corta come la Capello perde di superficie di appoggio ed è facile che si interri, soprattutto da noi dove la terra è soffice e cedevole e gli appezzamenti, essendo piccoli, a volte non sono in piano.

In teoria la Grain System sarebbe comodissima in quanto apri e chiudi la barra senza scendere dalla trebbia. Però succede che in fase di apertura le semibarre non si aggancino poichè basta lo sfasamento di qualche millimetro per impedire l'apertura della barra. Alchè interviene il terzista a pestare come un matto col martello, ma nonostante questo a volte non si aggancia. Chissà perchè non hanno previsto un cono di "invito" per favorire l'aggancio, ci si affida ad una precisione di registrazioni che spesso in campagna va a farsi benedire.....

Edited by Alberto64

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche la Cressoni con le dovute accortezze si apre e chiude da soli, senza bisogno di alzarsi dal sedile e senza l'ausilio di nessuno a terra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi andare sul sicuro vai con la geringhoff... l'unica pecca è il costo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
se vuoi andare sul sicuro vai con la geringhoff... l'unica pecca è il costo.

 

eggià, poi se mai dovesse rompersi qualcosa la stacchi in mezzo al campo e, mentre aspetti che arrivano i ricambi, attacchi una Cressoni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

:asd:O0....hai ragione!.....gia che a volte si hanno problemi con la roba di casa...pensa te con un qual cosa che nemmeno sapevo che esistesse!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi ringrazio tutti per il vostro parere.Il modello di bara claas non rientra nelle mie previsioni.Di capello sapevo poco prima di sentire alberto64,avevo solo notato il vantaggio di avere la coclea vicina alle catenarie del canale.Di gheringof ho testimonianze non lontane da casa mia;abbastanza efficente,ma non più commercializzata in Italia e,detta dal collega trebbiatore,un km in velicità si perde.Per quel che so di cressoni...pare che attualmente sia la più efficente.Sono però intenzionato a fare un aquisto di una macchina usata per capire come mi trovo prima di fare un investimento importante,e sicuramente,se parliamo di cressoni,nn andrò di certo su l'ultimo modello crx,ma sul vecchio swr.Qualcuno la conosce bene e può dirmi cosa mi posso aspettare???Vi ringrazio di nuovo anticipatamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sull'swr ho molte perplessità, le macchine che c'erano da me sono state tutte cambiate per i molti problemi che avevano di alimentazione e di affidabilità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho avuto esperienze coi due terzisti che mi hanno servito e ti direi:

 

Il mio vecchio terzista penso abbia fatto da cavia a Cressoni (noi abitiamo molto vicini) ede essendo un gruppo di "animaletti" (nel senso di come tengono le macchine) direi che la Cressoni è molto robusta lavora bene se si usa un pò di cura ma ha un sistema di aggancio e sgancio che se non lo tieni ben manutenuto e pulito tribuli come un matto a fare agganciare le due semibarre.

Dal punto di vista utilità e funzionalità del sistema di chiusura nulla da dire molto comodo ma secondo me toglie molta visibilità in basso specie se passi in stradine brutte o con molti avvallamenti ti devi abituare a prevedere cosa succederà.......

 

La barra Class da 5,40 (il nuovo terzista ne ha tre) l'sempre vista aprisrsi e chiudersi perfettamente senza dove scendere dalla cabina e partire tranquillamente, probabilemente anche questa avrà i suoi difettucci (magari di giovane età come la Cressoni) ma se io dovessi prenderne una pieghevole prenderei quella originale molto più solida.

Per la comodità capisco che hai uno sbalzo anteriore notevole ma li ho visti entrare e uscire in posti che non pensavo assolutamente ci sarrebbero riusciti col bananone, e dove per presentare la barra alla trebbia dovevi fare dei numeri col carrello al limite dello scriteriato...............

La visibilità invece è nulla se devi immetterti su trade senza visibilità laterale e allora ti serve che la scorta ti faccia da occhio e segnalatore ma alla fine questo serve per tutte le macchine che si mettono in strada no???

 

La Capello l'ho provata mezzoretta sulla trebbia del Puntoluce e non ho cognizioni per giudicarla anche perchè il grano era miserino e quindi la macchina non era impegnata e neppure la barra..........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua c' è uno che ha acquistato l anno scorso una case ih 2388 con la pieghevole capello

sembra vada bene anche su grano bello, però secondo me è un po piccola per la trebbia...sarà una 5mt....

comunque non l' ho provata l' ho solo vista lavorare passandoci vicino

Share this post


Link to post
Share on other sites

dove lavoro io fino all'anno scorso avevamo una AL59 con la barra cressoni SWR 540. La macchina ha fatto 11 campagnwe e 6000 ore e problemi enormi non ne ha mai dati. ricordo aveva un difetto su un albero di una puleggia laterale che secondo noi era sottodimensionato, quindi ogni campagna ne rompeva uno. Un'altra pecca è l'aspo di dametro troppo piccolo. Per il resto è molto robusta. Solo ultimamente iniziava a dar problemi per aprirla e chiuderla in quanto si erano grippate due rotelle di scorrimento.

rispetto all CRX ha lo svantaggio che richiede più tempo per aprrla e chiuderla, bisogna staccare sempre il giunto e sulle autolivellanti ha bisogno di un piedino di appoggio in quanto prima di ripiegarsi la barra deve scorrere tutta da un lato sbilanciando la struttura. Sulla CRX è sufficiente montare un elettrovalvola che blocchi il livellamento della barra stessa.

ps. su grano bello tutte le barre vanno bene, il problema ce l'hanno su prodotti brutti e bassi o molto inerbiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve,sarei intenzionato ad aquistare una barra pieghevole da grano.Vorrei sapere tutte le nozioni che potete darmi a riguardo,che si tratti di capello,gheringoff,cressoni e chi più ne ha più ne metta.Ma prima vi metto in chiaro la mia situazione per darvi tutti i parametri di discussione.La devo montare su una new holland tf 44,non ho mai usato una barra peghevole da grano,e per me la campagna grano è molto intensa,vale a dire che le macchine sono portate al limite e perdere in velocità di lavoro mi scoccia un po'.vi ringrazio anticipatamente dell'aiuto e aspetto pareri.
x me è il primo anno che uso una capello.. mi sono trovato molto bene... certo che essendo nuova nn fa testo bisogna vedere tra qualche anno... cmq ho fatto orzo, piselli, grano, loietto, soia e grano saraceno.. nn mi ha dato problemi di alcun tipo e dietro lasciava terra bruciata anche in prodotto allettato.. certo è una macchina da trattare con i guanti e come alimentezione nn è il massimo quando spingi un po' di più... x il resto nn c'è che dire in fatto di comodità la barra pieghevole è il massimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono tutti pareri molto interessanti,ne terrò conto.Grasias!

 

OLE' De nada

Share this post


Link to post
Share on other sites
x me è il primo anno che uso una capello.. mi sono trovato molto bene... certo che essendo nuova nn fa testo bisogna vedere tra qualche anno... cmq ho fatto orzo, piselli, grano, loietto, soia e grano saraceno.. nn mi ha dato problemi di alcun tipo e dietro lasciava terra bruciata anche in prodotto allettato.. certo è una macchina da trattare con i guanti e come alimentezione nn è il massimo quando spingi un po' di più... x il resto nn c'è che dire in fatto di comodità la barra pieghevole è il massimo...

salve sono nuovo nel forum. sarei molto grato per maggiori informazione su questa barra pieghevole.che velocità vai quanto non riesce più alimentare,come problemi di lavoro tra lamette e tamburo che sono più vicini alle concorrenti come va? e l'aspro più piccolo lavora bene su prodotto allettato.ti chiedo tutto questo perché attualmente sto lavorando con una barra pieghevole della claas e mi trovo bene ma per larghezza limitata a 5,40 e piccola per la tucano 430 montana 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
salve sono nuovo nel forum. sarei molto grato per maggiori informazione su questa barra pieghevole.che velocità vai quanto non riesce più alimentare,come problemi di lavoro tra lamette e tamburo che sono più vicini alle concorrenti come va? e l'aspro più piccolo lavora bene su prodotto allettato.ti chiedo tutto questo perché attualmente sto lavorando con una barra pieghevole della claas e mi trovo bene ma per larghezza limitata a 5,40 e piccola per la tucano 430 montana 4

Capello a dire e una buona barra ma ha i suoi limiti sull'alimentazione e con l'aspo di diameto piccolo sull'alletato hai problemi attualmente la migliore pieghevole e cressoni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capello a dire e una buona barra ma ha i suoi limiti sull'alimentazione e con l'aspo di diameto piccolo sull'alletato hai problemi attualmente la migliore pieghevole e cressoni

nella mia zona di cressoni c'è ne sono 2 terzisti e vederli lavorare non sono il top e anche cressoni ha l'aspo piccolo e come alimentazione non so tanto ma ho visto lavorare il ceccio e non riusciva tirarlo dentro il canalone.qualcuno su laverda hanno dovuto montare delle palle tra barra e canalone per spingere il prodotto dentro.(applicazione da cressoni)cosi hanno sbilanciato la macchina portando la barra circa 20 cm in avanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

attento le 2 cressoni sono sicuramente le swr dunque macchine dattate e vero che hanno l'aspo piccolo devi valutare quelle di ultima generazione le crx e sei tranquillo in qualunque condizione

Share this post


Link to post
Share on other sites
qualcuno su laverda hanno dovuto montare delle palle tra barra e canalone per spingere il prodotto dentro.(applicazione da cressoni)cosi hanno sbilanciato la macchina portando la barra circa 20 cm in avanti

 

questa che dici mi pare che è un applicazione necessaria per il montaggio cella cressoni CRX su Laverda AL4 (che però non è omologata con le barre pieghevoli), invece sull'Evolution non ci sono problemi ne di alimentazione ne di omologazione..

Per il resto l'unico difetto della Cressoni, come ho già scritto indietro (e per questo invito gli interessati a leggere i post indietro) è la fragilità e forse assenza di materiali idonei, per il resto funziona benissimo, non a livello dell'originale, ma molto bene.

Tra SWR e CRX c'è un abisso, ad iniziare dal sistema di apertura/chiusura che nella nuova è più rapido e con meno complicazioni del precedente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...