Jump to content

Prezzi legna da ardere inverno 2013/14


Recommended Posts

Gli imput sono quello che ti fa andare avanti e ti spinge a fare sempre meglio, ma io sono dell'idea che siccome l'italia è ricca di boschi poveri, non siamo nel nord europa dove le quantità giustificano la meccanizzazione, e meglio essere attrezzati si, ma non troppo, se mi devo attrezzare per fare piu' quantità mi sta bene, ma se mi voglio attrezza per stare io sul macchinario e non scendere nemmeno piu' a raccogliere una legna perchè porta fatica, ed avere magari 5/6/7 operai rumeni, macedoni od albanesi che siano, che fanno la parte faticosa al posto mio... Bhe, a me fare il boscaiolo piace, ma non solo quando c'è da portare fuori col trattore e il carro, quando c'è da fare l'abbattimento, il taglio o anche solo quando c'è da far venire giu' la legna... Poi, tante teste tante idee, percarità, pero' se dopo un taglio ci vanno 30/40 per poterne fare un altro, ti garantisco che dove passano le ditte che buttano giu' per fare quintali ce ne vogliono almeno 20 in piu'... E che non mi vengano a dire che sono boscaioli quelli, o come qualcuno dalle nostre parti che gira con la scritta sui mezzi "boscaioli professionisti" o "professione boscaiolo" e la gente li guarda ammirati, guarda che ditta, guarda che macchinari, si ma vai a vedere dove sono passati che hann' fatto terra bruciata...

 

 

 

io ho parlato di pescante eprchè mi son reso conto che è proprio una cosa che in bosco fa la differenza, e non costa mica come tre-quattro trattori cingolati, che fanno decisamente più danno..

 

 

ciao

Link to post
Share on other sites
  • Replies 146
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

friuli..... qua subito olter confine ti vendono la legna sfusa a 50 euro al metrocubo già tagliata e spaccata a pezzi da 25 30 50 quello che vuoi insomma

 

se parli di faggio che pesa circa 5q al metro cubo da secco esce un prezzo di circa 10 euro al q......... a questo prezzo te la portano pure a casa?

Link to post
Share on other sites
io ho parlato di pescante eprchè mi son reso conto che è proprio una cosa che in bosco fa la differenza, e non costa mica come tre-quattro trattori cingolati, che fanno decisamente più danno..

 

 

ciao

 

Si, il pescanta è un buon compromesso, dalle nostre parti non se ne vedono quasi, van piu' di moda i forwarder anche se poi alla fine vai solo dove vai col trattore, perchè da noi i falsi piani non esistono, una teleferica è molto piu' utile, meno costosa e piu' bel mantenere...

Comunque tornando al discorso delle legne, torno ora da fare consegne, e passando davanti ad un cliente, amico di famiglia tra l'altro, ho visto che c'era un trattore che aveva appena scaricato una gira di legne, sicuramente hanno voluto cambiare perchè glila metteva meno, pero' a parte che sto qua' che gliel'ha portata lo fa non in regola, e che se vado a vedere nel serbatoio è sicuramente verdone, non gli ha portato la roba che gli porto io, era tutta gaggia nera, di quella che per bruciarla la devi far girare in continuazione se no si spegne... Comu si fa a competere, questa è concorrenza sleale, bisognerebbe fariele mangiare quelle legne... E poi dicono di non incazzarsi...:AAAAH::AAAAH::AAAAH:

Link to post
Share on other sites
se parli di faggio che pesa circa 5q al metro cubo da secco esce un prezzo di circa 10 euro al q......... a questo prezzo te la portano pure a casa?

 

dimenticavo di dirti che è sfuso, cmq il legno nn cambia (sempre 50euro al cubo) che sia rovere carpine faggiio o acaccia più trasporto

Link to post
Share on other sites

bah, saro scemo ma x le mie parti guadagnerei bene con sto prezzo...... calcola che ci vuole circa 1.5 euro al quintale x tagliarla e spaccarla mi rimarrebbero 8,5 euro al quintale x la legna intera!!!!

Link to post
Share on other sites
bah, saro scemo ma x le mie parti guadagnerei bene con sto prezzo...... calcola che ci vuole circa 1.5 euro al quintale x tagliarla e spaccarla mi rimarrebbero 8,5 euro al quintale x la legna intera!!!!

 

Scusa, ma non capisco se sei ironico o se dici sul serio...

Link to post
Share on other sites

dico sul serio!!!!!!!!!!!! come gia detto a me la legna intera (i grossisti) la gagano poco piu di 6.30 al quintale mentre quella segata la pagano 8,5 euro al quintale!!!!!!!! ovviamente dai privati pretendo di piu, ma il 90% la vendo all'ingrosso a commercianti

Edited by agrofarm420
Link to post
Share on other sites
dico sul serio!!!!!!!!!!!! come gia detto a me la legna intera (i grossisti) la gagano poco piu di 6.30 al quintale mentre quella segata la pagano 8,5 euro al quintale!!!!!!!! ovviamente dai privati pretendo di piu, ma il 90% la vendo all'ingrosso a commercianti

 

Si ma se al privato la vendi a 10 suicidati, il grossista te la ritira sempre basta farla, al privato la porti quasi sempre quando fa comodo o la vuole lui... Io al grossista la do a 6.5 se se la viene a prendere sul piazale a bordo bosco e se la carica lui... In legne non la faccio per i grossisti ma non gliela darei a meno di 9.5/10...

Link to post
Share on other sites
Si ma se al privato la vendi a 10 suicidati, il grossista te la ritira sempre basta farla, al privato la porti quasi sempre quando fa comodo o la vuole lui... Io al grossista la do a 6.5 se se la viene a prendere sul piazale a bordo bosco e se la carica lui... In legne non la faccio per i grossisti ma non gliela darei a meno di 9.5/10...

il fatto è che purtroppo (o x fortuna a volte) io lavoro quasi esclusivamente con commercianti e grossisti, di privati ne ho ben pochi, io sto parlando di prezzi all'ingrosso e quando parlo di ingrosso intendo che ad un grossista vendo 3-4000 q di legna........ coi privati è vero che si guadagna di piu ma a volte nn pagano, a volte ti chiamano da 50km pretendendo che gli porti 10q di legna ( sti cittadini proprio nn li digerisco) e comunque se sono nel giro di 15km riesco a trasportare col trattore altrimenti devo chiamare un camio e pure qui il guadagno si assottilia di molto!!!!! poi nn ti credere di andare da un privato e potere uscire di molto dai prezzi dettati dal mercato xke ti mandano a quel paese all'istante, qui si consegna in citta a reggio emilia a 60km da casa mia a nn piu di 13 euro....... sono in una localita con troppa concorrenza sleale cè poco da fare, poi con sta crisi tutti si sono buttati a far legna, pensionati disoccupati ecc ecc ecc

Link to post
Share on other sites
il fatto è che purtroppo (o x fortuna a volte) io lavoro quasi esclusivamente con commercianti e grossisti, di privati ne ho ben pochi, io sto parlando di prezzi all'ingrosso e quando parlo di ingrosso intendo che ad un grossista vendo 3-4000 q di legna........ coi privati è vero che si guadagna di piu ma a volte nn pagano, a volte ti chiamano da 50km pretendendo che gli porti 10q di legna ( sti cittadini proprio nn li digerisco) e comunque se sono nel giro di 15km riesco a trasportare col trattore altrimenti devo chiamare un camio e pure qui il guadagno si assottilia di molto!!!!! poi nn ti credere di andare da un privato e potere uscire di molto dai prezzi dettati dal mercato xke ti mandano a quel paese all'istante, qui si consegna in citta a reggio emilia a 60km da casa mia a nn piu di 13 euro....... sono in una localita con troppa concorrenza sleale cè poco da fare, poi con sta crisi tutti si sono buttati a far legna, pensionati disoccupati ecc ecc ecc

 

 

Quando andiamo dai privati, non esiste proprio che facciamo credito, si va via coi soldi in mano punto e basta se no non scarico, solamente coi clienti vecchi puo' capitare che si aggiusti il viaggio successivo, ma perchè c'è un rapporto di fiducia, ma non succede che dobbiamo passare a prendere dei soldi da qualcuno a cui abbiamo già consegnato tutta la legna, di tempo già c'è nè poco se devo pure tornare per prendere i soldi il guadagno, ammessoche ci sia, va a finire nel gasolio... Hai commercianti noi diamo solo il castaghno che abbiamo in sovrappiu', per il resto solo privati, e facciamo circa 6000/6500 ql di legne... Cmq cosa credi, io vendo nella zona di casa, provincia di cuneo, ma i boschi li facciamo a non meno di 50 km da casa, quindi vedi che alla fine di strada ne macino anche io... E pure qua la concorrenza sleale ce nè in abbondanza, nel raggio di 10 km da casa ho 8 concorrenti che di a posto non hanno nemmeno le strinche delle scarpe... Pero' io ho la fortuna di avere legna ottima : carpino nero e bianco, roverella, frassino minore, faggio, gaggia di pasta bianca, nella zona dove abito io quelli a posto hanno solo del faggio, che pero' non lavorano come si deve perchè lo fanno seccare in stanga, e gli illegali hanno solo dell'ontano di fiume, della rovere o della gaggia esposta a nord di quella che viene nera e che per bruciarla devi stargli dietro e girarla in continuazione se no si spegne...

Link to post
Share on other sites
Quando andiamo dai privati, non esiste proprio che facciamo credito, si va via coi soldi in mano punto e basta se no non scarico, solamente coi clienti vecchi puo' capitare che si aggiusti il viaggio successivo, ma perchè c'è un rapporto di fiducia, ma non succede che dobbiamo passare a prendere dei soldi da qualcuno a cui abbiamo già consegnato tutta la legna, di tempo già c'è nè poco se devo pure tornare per prendere i soldi il guadagno, ammessoche ci sia, va a finire nel gasolio... Hai commercianti noi diamo solo il castaghno che abbiamo in sovrappiu', per il resto solo privati, e facciamo circa 6000/6500 ql di legne... Cmq cosa credi, io vendo nella zona di casa, provincia di cuneo, ma i boschi li facciamo a non meno di 50 km da casa, quindi vedi che alla fine di strada ne macino anche io... E pure qua la concorrenza sleale ce nè in abbondanza, nel raggio di 10 km da casa ho 8 concorrenti che di a posto non hanno nemmeno le strinche delle scarpe... Pero' io ho la fortuna di avere legna ottima : carpino nero e bianco, roverella, frassino minore, faggio, gaggia di pasta bianca, nella zona dove abito io quelli a posto hanno solo del faggio, che pero' non lavorano come si deve perchè lo fanno seccare in stanga, e gli illegali hanno solo dell'ontano di fiume, della rovere o della gaggia esposta a nord di quella che viene nera e che per bruciarla devi stargli dietro e girarla in continuazione se no si spegne...

 

Concordo pienamente,giä non tiri la baracca, se poi fai credito..

inoltre tra tutto quello che devi sempre pagare..

ma non ho capito cosa intendi per gaggia.

Link to post
Share on other sites
Concordo pienamente,giä non tiri la baracca, se poi fai credito..

inoltre tra tutto quello che devi sempre pagare..

ma non ho capito cosa intendi per gaggia.

 

La gaggia è l'acacia o robinia, chiamala come vuoi...

Link to post
Share on other sites
Si, il pescanta è un buon compromesso, dalle nostre parti non se ne vedono quasi, van piu' di moda i forwarder anche se poi alla fine vai solo dove vai col trattore, perchè da noi i falsi piani non esistono, una teleferica è molto piu' utile, meno costosa e piu' bel mantenere...

Comunque tornando al discorso delle legne, torno ora da fare consegne, e passando davanti ad un cliente, amico di famiglia tra l'altro, ho visto che c'era un trattore che aveva appena scaricato una gira di legne, sicuramente hanno voluto cambiare perchè glila metteva meno, pero' a parte che sto qua' che gliel'ha portata lo fa non in regola, e che se vado a vedere nel serbatoio è sicuramente verdone, non gli ha portato la roba che gli porto io, era tutta gaggia nera, di quella che per bruciarla la devi far girare in continuazione se no si spegne... Comu si fa a competere, questa è concorrenza sleale, bisognerebbe fariele mangiare quelle legne... E poi dicono di non incazzarsi...:AAAAH::AAAAH::AAAAH:

 

se la lenga non è buona, sono furberie che durano poco, la maggior parte della gente non è scema.

 

volevo scrivere "la gente non è scema", ho leggermente modificato perchè qualcuno che crede di risparmiare con certa roba in effetti c'è..

 

ciao

Link to post
Share on other sites

nemmeno io faccio credito, capita a volte con gente che purtroppo si conosce che una volta scaricato ti dicano, dai ora nn ho soldi te la pago tra un po, e tu che fai? torni a ricaricare la legna? purtroppo è capitato che nn cè piu stato un poi dal momento che han poi fatto perdere le loro tracce...... sono daccordissimo sul fatto che se hai la legna migliore avrai un numero di clienti piu elevato, qui da me la legna bene o male è tutta uguale, tutto buon faggio, ho 2 aziende a 2 km che grazie ai macedoni lavorano 100.000 quintali di legna l'anno, altre 8aziende nel giro di 20 km che ne lavoreranno minimo 40.000 a testa, (qui si campa solo di legna, nn ci sono fabbriche ecc) da qui partono circa 7 o 8 camion di legna al giorno e vengono anche verso cuneo sondrio e molte province del nord, dove in teoria la legna nn manca!!!!!!! il problema è sempre solo1, troppa manodopera irregolare!!!!!!!!! ci sono più di una squadra di 20, 30 macedoni che ti abbattono2000 quintali di legna al giorno, moltiplica il tutto per un periodo che va dal 20 settembre al 20 maggio e fai i tuoi conti, senza poi calcolare che qui,in tutto il comprensorio ogniuno si fa la legna x conto suo e se la vende compresi pensionati e giovani disoccupati.......

io nn sono scemo, se potessi vendere i miei 3\ 4000 q di legna l'anno solo ai privati sarei strafelice, e guadagnerei molto di piu ma contro delle organizzazioni simili cè ben poco da fare..........

l'anno scorso addirittura mi sono rimasti 500q di legna davanti al capannone xke il mercato era talmente saturo di legna che nemmeno i grandi magazzini e commercianti nn la volevano nemmeno x regalo

probabilmente questanno dimezzero la produzione e poi vediamo che ne esce

Edited by agrofarm420
Link to post
Share on other sites
nemmeno io faccio credito, capita a volte con gente che purtroppo si conosce che una volta scaricato ti dicano, dai ora nn ho soldi te la pago tra un po, e tu che fai? torni a ricaricare la legna? purtroppo è capitato che nn cè piu stato un poi dal momento che han poi fatto perdere le loro tracce...... sono daccordissimo sul fatto che se hai la legna migliore avrai un numero di clienti piu elevato, qui da me la legna bene o male è tutta uguale, tutto buon faggio, ho 2 aziende a 2 km che grazie ai macedoni lavorano 100.000 quintali di legna l'anno, altre 8aziende nel giro di 20 km che ne lavoreranno minimo 40.000 a testa, (qui si campa solo di legna, nn ci sono fabbriche ecc) da qui partono circa 7 o 8 camion di legna al giorno e vengono anche verso cuneo sondrio e molte province del nord, dove in teoria la legna nn manca!!!!!!! il problema è sempre solo1, troppa manodopera irregolare!!!!!!!!! ci sono più di una squadra di 20, 30 macedoni che ti abbattono2000 quintali di legna al giorno, moltiplica il tutto per un periodo che va dal 20 settembre al 20 maggio e fai i tuoi conti, senza poi calcolare che qui,in tutto il comprensorio ogniuno si fa la legna x conto suo e se la vende compresi pensionati e giovani disoccupati.......

io nn sono scemo, se potessi vendere i miei 3\ 4000 q di legna l'anno solo ai privati sarei strafelice, e guadagnerei molto di piu ma contro delle organizzazioni simili cè ben poco da fare..........

l'anno scorso addirittura mi sono rimasti 500q di legna davanti al capannone xke il mercato era talmente saturo di legna che nemmeno i grandi magazzini e commercianti nn la volevano nemmeno x regalo

probabilmente questanno dimezzero la produzione e poi vediamo che ne esce

 

Ti capisco, non sai quanto mi dispiace perchè nella tua stessa situazione ci siamo piu' o meno tutti... Purtroppo la concorrenza irregolare o sleale è un grosso problema per le piccole aziende famigliari che ci pagano tutte le tasse, e invece di essere agevolate sono destinate a soccombere... Pensa che io sono cresciuto nei boschi con mio padre, mi ci ha portato fin dall'età di 3 anni, poi finite le medie ho iniziato ad andare a lavorare con lui, e l'ho fatto fino all'età di 18/19 anni, poi purtroppo abbiamo deciso che non riuscendo a tirare fuori 2 stipendi decenti era meglio che mi trovassi un lavoro che mi potesse garantire uno stipendio decente tutti i mesi... Ora sono 5 anni che lavoro in una ditta di escavazioni e d'inverno torno nei boschi, e mio fratello, ha 3 anni in meno, fa uguale presso un terzista agricolo... Io mi accontenterei anche di uno stipendio attorno ai 1500 euro, dove lavoro ne guadagno di piu', ma purtroppo sono costretto a lavorare da dipendente con il lavoro ''in casa'', e posso dire grazie a tutta la concorrenza sleale, ma pensa se non possiamo lavorare assieme io, mio padre e mio fratello... In piu' ora ho anche una bimba e quindi non mi azzardo a fare un passo piu' lungo che l'altro.

Link to post
Share on other sites

più o meno siamo tutti nella stessa barca, la mia fortuna è avere sempre della legna di primissima qualità e bene o male i clienti riesco a tenerli. Per il discorso credito succede con quasi tutti la media è prenderli dopo 10 15 gg, sono rai quelli che pagano subito quelli che li devo cercare li lascio perdere. Il discorso abusivi va comunque prima o poi fatto perchè chi è in regola ha mille rotture e loro zero, poi oltre agli extracomunitari magari sono pensionati che vengono da realtà diverse dal bosco, io a suo tempo ne avevo già parlato con le associazioni. Purin nell' altra discussione non volevo dire che mi sono letteralmente preso dello scemo, ma piuttosto che sembrava che quello che dico sono favole.

Link to post
Share on other sites

Ok texwiller, non volevo magari che ti ritenessi offeso magari da uno dei miei post..

Nel caso, non esitate a dirmi in faccia se vi sembro magari scortese..

 

Comunque i prezzi della legna qua da me, ripeto, sono più bassi, e quella d'impirtazione costa pure meno..

 

 

 

Ciao

Link to post
Share on other sites
più o meno siamo tutti nella stessa barca, la mia fortuna è avere sempre della legna di primissima qualità e bene o male i clienti riesco a tenerli. Per il discorso credito succede con quasi tutti la media è prenderli dopo 10 15 gg, sono rai quelli che pagano subito quelli che li devo cercare li lascio perdere. Il discorso abusivi va comunque prima o poi fatto perchè chi è in regola ha mille rotture e loro zero, poi oltre agli extracomunitari magari sono pensionati che vengono da realtà diverse dal bosco, io a suo tempo ne avevo già parlato con le associazioni. Purin nell' altra discussione non volevo dire che mi sono letteralmente preso dello scemo, ma piuttosto che sembrava che quello che dico sono favole.

 

Anche per noi vale lo stesso discorso, non perdi la clientela per la legna è ottima, puoi perderla per la simpatia o perchè vuoi perderli tu, poi c'è sempre qualcuno che per risparmiare compra della rumenta e spende meno... Sta mattina siamo andati a fare un giro nel bosco, e tra sabato e domenica sono scesi 40 e piu' cm di neve, speriamo che fermino un po' tutto in generale...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...