Jump to content

Recommended Posts

Se fai concime localizzato e geo + starter, allora devi prendere il DIASTAR MAXI :: Chimiberg che è come il Teflustar ovvero teflutrin + un 10-40 ma invece che avere la concentrazione del P.A. 0,2 ce l'ha 0,5 e quindi ne bastano 15 kg/ha.

 

Altrimenti se usi il Teflustar a 15 kg/ha hai troppo poco principio attivo.

 

Il Diastar è fatto apposta per chi vuole fare come te, ovvero concime localizzato + geo + starter.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 200
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

1kg ettaro di piombo localizzato in canna. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Non lo uso ma se ti crea certe complicazioni, portalo indietro al commerciante e fatti dare altro. La salute prima di tutto. Ho notato che quest'anno anche il Trika Expert puzza notevolmente rispetto

intanto fare della soia almeno il primo anno, che viene attaccata molto meno.

Posted Images

Se fai concime localizzato e geo + starter, allora devi prendere il DIASTAR MAXI :: Chimiberg che è come il Teflustar ovvero teflutrin + un 10-40 ma invece che avere la concentrazione del P.A. 0,2 ce l'ha 0,5 e quindi ne bastano 15 kg/ha.

 

Altrimenti se usi il Teflustar a 15 kg/ha hai troppo poco principio attivo.

 

Il Diastar è fatto apposta per chi vuole fare come te, ovvero concime localizzato + geo + starter.

 

Mentre il Teflustar è fatto apposta con meno concentrazione di Teflutrin in modo da poterne dare di più ad ettaro e quindi dare maggiore concime nel caso non si localizzi nulla.

Edited by DjRudy
Link to post
Share on other sites
Se fai concime localizzato e geo + starter, allora devi prendere il DIASTAR MAXI :: Chimiberg che è come il Teflustar ovvero teflutrin + un 10-40 ma invece che avere la concentrazione del P.A. 0,2 ce l'ha 0,5 e quindi ne bastano 15 kg/ha.

 

Altrimenti se usi il Teflustar a 15 kg/ha hai troppo poco principio attivo.

 

Il Diastar è fatto apposta per chi vuole fare come te, ovvero concime localizzato + geo + starter.

 

Mentre il Teflustar è fatto apposta con meno concentrazione di Teflutrin in modo da poterne dare di più ad ettaro e quindi dare maggiore concime nel caso non si localizzi nulla.

 

Interessante , lo proverò ma quanto costa il Diastar ?

Link to post
Share on other sites

Il Teflustar costa 3 €/kg, mentre il Diastar non lo so ma sicuramente si posiziona al livello del Trika Expert (dato che ha caratteristiche simili) come prezzo di mercato quindi penso sui 4 €/kg.

Link to post
Share on other sites
Gli starter aumentano la radicazione e la partenza iniziale della pianta, aiutando sotto 2 punti di vista:

 

1) Aumentano la "bocca" della pianta che "sente" maggiormente le concimazioni azotate successive.

2) Maggiore e più veloce crescita iniziale quindi minore esposizione della pianta ai primi stadi di sviluppo all'attacco dei parassiti.

 

In azienda nel girasole diamo 4 q.li di 25-15 tutto in presemina a spaglio, e localizziamo il Trika, in questo modo ci troviamo molto bene, quei 20 €/ha spesi in più rispetto a un Force o a un Ercole, secondo me vengono ripagati alla grande e sul mais è la stessa identica cosa, serve per farlo partire meglio.

 

Poi se dalle analisi del terreno, hai ottime dotazioni di fosforo, e vuoi sostituire totalmente la concimazione fosfatica, puoi dare 30-35 kg/ha di Teflustar (geo + concime 10-40 3 €/kg).

 

ok, capisco! ma proviamo a fare un calcolo ad ha: se uso solo force ne uso 15 kg/ha ad un prezzo di 2.8 €/kg (prezzo dell'anno scorso) quindi mi costa 42€/ha; se invece uso teflustar ne devo dare 40 kg/ha ad un prezzo di 3€/kg mi salta fuori 120 €/ha: il trimplo mi costa!!! spero di aver sbagliato a fare i conti

Link to post
Share on other sites

i prodotti come teflustar, trika z ecc. che hanno anche il concime n e p, sono molto costosi e il loro beneficio è nullo fanno sembrare solo più bello il mais, sostituire 1l 18 46 localizzato alla semina con dell' np dato con microgranulatore è controproducente, io ho già fatto delle prove e irisultati sono sempre stati controproducenti, con i prezzi che hanno fanno molto bene ai commercianti, infatti loro sul 18 46 ci guadagnano una miseria, con i microgranulari diventano ricchi a nostre spese, calcoli verificati con un commerciante affidabile.

Link to post
Share on other sites

@diego non sono totalmente d'accordo secondo me la verità sta in mezzo, ovvero invece di dare del Force e spendere 2,8 €/kg, ne spendo 4 e do i soliti kg di Diastar o Trika expert, continuando comunque a localizzare quello che vuoi come concime binario e secondo me l'unione delle due cose da vantaggi eccome.

Link to post
Share on other sites

Io vorrei mettere il complesso a spaglio come abbiamo sempre fatto più l'umostart localizzato alla semina e il geodisinfestante.. non è che così succede come dice diego12? che lo fa sembrare solo più bello il mais?

Quest'anno non ci capisco più una cippa..

In teoria è come faresti tu coi girasoli quindi dovrebbe essere ok..

Link to post
Share on other sites
Io vorrei mettere il complesso a spaglio come abbiamo sempre fatto più l'umostart localizzato alla semina e il geodisinfestante.. non è che così succede come dice diego12? che lo fa sembrare solo più bello il mais?

Quest'anno non ci capisco più una cippa..

In teoria è come faresti tu coi girasoli quindi dovrebbe essere ok..

 

Io proverò dello starter solo se riesco a stare entro i 50 euro/ettaro, altrimenti che se lo tengano.

 

Il mais non credo che sia così simile al girasole, così come la terra ed il clima Padano è poco simile con la terra ed il clima Pisano.

Link to post
Share on other sites

Io ho chiesto, e il mio commerciante mi ha consigliato il Trika.

Mentre mi ha un pò sconsigliato il Teflustar.

Dice che lo scorso anno gli ha dato problemi di compattamento.

E non gli di ripetere l'esperienza.

 

Per i prezzi nei prossimi giorni mi dice.

Link to post
Share on other sites
Prezzo del Belem?

 

non lo ha detto perchè lo presentavano oggi a Savigliano vicino a cuneo e domani a Padova dove probabilmente avranno esposto il prezzo

comunque poi glielo chiediamo

Edited by green deer
Link to post
Share on other sites

Ragazzi prendere 2-3 sacchetti di Trika Expert o Diastar per fare la prova non penso che andiate falliti, provate riportate le vostre esperienze, serve per il Forum, serve per tutti, appunto provare in varie parti d'Italia in condizioni Pedo-Climatiche diversificate.

 

@Green il Belem comunque ha 2 anni, strano che ve l'abbiano presentato solo ora... prima vi volevano vendere il Santana e quindi i prodotti a minor prezzo non ve li facevano conoscere :asd:

Edited by DjRudy
Link to post
Share on other sites
Ragazzi prendere 2-3 sacchetti di Trika Expert o Diastar per fare la prova non penso che andiate falliti, provate riportate le vostre esperienze, serve per il Forum, serve per tutti, appunto provare in varie parti d'Italia in condizioni Pedo-Climatiche diversificate.

 

Vabbè, vorrà dire che lo faremo per il forum.:n2mu:

Link to post
Share on other sites
Ragazzi prendere 2-3 sacchetti di Trika Expert o Diastar per fare la prova non penso che andiate falliti, provate riportate le vostre esperienze, serve per il Forum, serve per tutti, appunto provare in varie parti d'Italia in condizioni Pedo-Climatiche diversificate.

 

@Green il Belem comunque ha 2 anni, strano che ve l'abbiano presentato solo ora... prima vi volevano vendere il Santana e quindi i prodotti a minor prezzo non ve li facevano conoscere :asd:

 

avrai ragione anche tu! tanto quelli che ci smeniamo siamo sempre noi!! :asd:

a parte gli scherzi, per la vita breve che ha avuto il Santana non posso che spendere belle parole, noi ci siamo trovati bene, se fosse da comprarlo stamattina lo farei ad occhi chiusi!

per il Belem ha detto che è in commercio dal 2012 ma è stato utilizzato solo in francia!

Link to post
Share on other sites
avrai ragione anche tu! tanto quelli che ci smeniamo siamo sempre noi!! :asd:

a parte gli scherzi, per la vita breve che ha avuto il Santana non posso che spendere belle parole, noi ci siamo trovati bene, se fosse da comprarlo stamattina lo farei ad occhi chiusi!

per il Belem ha detto che è in commercio dal 2012 ma è stato utilizzato solo in francia!

 

Ma cosa avete visto in più?

Da noi chi lo ha usato per diabrotica non ha visto nulla.

E con quello che costa facevi ora fare geo pure in sarchiatura.

Link to post
Share on other sites

per il Belem ha detto che è in commercio dal 2012 ma è stato utilizzato solo in francia!

 

Digli che prendano meno in giro, in zona lo abbiamo usato sia nella campagna 2012, sia nella campagna 2013, infatti è stato registrato in Italia il 17 gennaio 2012.

 

Belem 0.8 MG è un insetticida microgranulare per il terreno a base di Cipermetrina che agisce per contatto e ingestione con effetto neurotossico su un gran numero di insetti terricoli che attaccano le colture di mais, mais dolce, sorgo, girasole.

 

Peso specifico: 1,3 - 1,6 g/cm3

Composizione

Cipermetrina pura 0,8 g

Miscibilità

Il prodotto si usa da solo

 

Registrazione

N°: 14974 del 17-01-2012

 

Formulazione

GR - Granulare (tipo insett. terreno)

 

http://siapa.mi.it/scheda_prodotto.php?id=344

Edited by DjRudy
Link to post
Share on other sites

un altro buon prodotto secondo me quando avevo parlato con il tecnico bayer conoscente è il crodix geo della bayer, a base di z-cipermetrina che riesce ad agire anche su diabrotica dato l'elevata persistenza fino a 60 gg, a soli 15 kg/ha il mio commerciante me lo ha proposto a 2,80 euro al kg, se un bancale 2,35. qualcuno di voi sa il dosaggio a ettaro del ercole per la diabrotica.

Link to post
Share on other sites

Usare un piretroide a che scopo dura pochissimo ache nel suolo, con questi prodotti torno ai vecchi fosforganici o i trattamenti liquidi se devo intervenire in sarchiatura...quando effettivamente la diabrotica potrebbe esserci.

Nei campionamentie con le trappole io non ho più i numeri degli anni passati e non ho le femmine gravide come gli anni scorsi nonostante non ho usato i trampoli da due anni e gestisco solo con l'agronomico e un poco di geodisinfestante.

Questa psicosi da diabrotica mi sembra immotivata quando la si conosce bene. Quest'anno era più temibile la piralide avendo seminato tardi, ma Giove pluvio ha preso il sopravvento o meglio il soprasuolo.:asd:

Link to post
Share on other sites
un altro buon prodotto secondo me quando avevo parlato con il tecnico bayer conoscente è il crodix geo della bayer, a base di z-cipermetrina che riesce ad agire anche su diabrotica dato l'elevata persistenza fino a 60 gg, a soli 15 kg/ha il mio commerciante me lo ha proposto a 2,80 euro al kg, se un bancale 2,35. qualcuno di voi sa il dosaggio a ettaro del ercole per la diabrotica.

 

il dosaggio contro diabrotica è dai 12 ai 15kg/ha

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...