Jump to content

Recommended Posts

Per il momento mi sembra comunque difficile per il prezzo della strumentazione (a meno che non lo faccia qualcuno per conto terzi) ma poi tra trasporto e lavorazioni, se ci perdo 3 o 4 € al quintale non so se convenga alla fine

Link to post
Share on other sites
  • Replies 84
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Io mi trovo molto meglio con i vagli rotanti di 2 vecchi svecciatoi che ho demolito.  In oridine:    Rimorchio da 150 q.li  1° rotore :  elimina tutto ciò più piccolo di 2,5 mm, polvere semi

Il mio micro impianto composto per il 70% da componenti utilizzati in altre situazioni. Metodo aerodinamico. 

I vagli tondi, quelli in alto , hanno entrambi asole 25 x 2,5 mm.    Ho riciclato il vecchio conico e quello più piccolo trovato come scarto.  ( sennò costano più di 200 € ognuno). La coppia in b

Posted Images

  • 2 weeks later...
Ma se io volessi pulire e selezionare la semente per seminarla, che trattamenti devo fare? con che macchine?

 

Spiegati meglio Edo... vuoi pulire quello che produci te? Cosa intendi per trattamenti? vuoi conciarlo?

Link to post
Share on other sites
  • 5 months later...

In questi giorni in azienda abbiamo la SEMCO che ci pulisce e ci tratta i semi, abbiamo fatto sia grano duro che orzo (entrambi trattati Systiva), e farro solo pulito per seminarli in bio.

 

Il cantiere funziona molto bene con una produttività su grano di circa 40 q.li/ora.

 

Abbiamo messo il nostro SilverCar a scaricare con la bocchetta posteriore, poi la macchina vaglia, pulisce e tratta e scarica direttamente nei sacconi, mentre un'altra coclea estrae lo scarto che noi abbiamo messo in un altro rimorchio.

 

Per chi fosse interessato: http://www.semcodivision.it/

 

Loro hanno 5 macchine come queste e girano tutta Italia.

 

La macchina per funzionare ha bisogno di 380 v (6kw) e 220 v, nel caso non abbiate tale corrente, non c'è problema sono provvisti di generatore da azionare con il trattore, poi serve un po' di acqua da aggiungere alla botte della macchina per diluire il trattamento conciante per il resto non c'è bisogno di altro se non un caricatore per movimentare i balloni e il rimorchio con bocchetta posteriore per scaricare il seme nella macchina.

 

Azienda molto professionale, lavoro fatto a regola d'arte, nulla da dire.

 

Qui nel video stavamo pulendo ceci per consegnarli a una ditta che li imbusta per alimentazione.

 

 

Quest'anno parte del grano e dell'orzo abbiamo deciso di farlo così, per risparmiare un po' ma comunque avere un trattamento al top come qualità.

Edited by DjRudy
Link to post
Share on other sites

Tanta roba dj! domandissima....ho visto delle gomme sotto al carrello che mi sembrano stradali....viene attaccato con il gancio traino dietro a un furgone/suv o è un rimorchio vero e proprio da camion?

un cantiere del genere è veramente una bomba...e se ne hanno 5 vuol dire che il lavoro c'è....quindi l'idea di gibo era buona!:ave:

Link to post
Share on other sites

È del mio paese quest'azienda ma sinceramente non ne ho mai sentito parlare. Dj, quindi secondo te conviene? Non si rischiano maggiori sensibilità alle malattie? Sarebbe fattibile su soia?

 

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Tanta roba dj! domandissima....ho visto delle gomme sotto al carrello che mi sembrano stradali....viene attaccato con il gancio traino dietro a un furgone/suv o è un rimorchio vero e proprio da camion?

un cantiere del genere è veramente una bomba...e se ne hanno 5 vuol dire che il lavoro c'è....quindi l'idea di gibo era buona!:ave:

 

Macchinario portato in giro al traino da un Daily dove all'interno portano il generatore, i vagli per i vari tipi di semente, le conce ecc.

 

È del mio paese quest'azienda ma sinceramente non ne ho mai sentito parlare. Dj, quindi secondo te conviene? Non si rischiano maggiori sensibilità alle malattie? Sarebbe fattibile su soia?

 

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

 

Il risparmio rispetto a comprare il seme c'è (chiamateli e fatevi fare un preventivo in relazione ai quintali che dovete trattare), quest'anno compreremo un po' di grano di prima riproduzione che utilizzerò per farmi seme anno prossimo. Per le malattie non vedo alcun problema dato che il grano viene trattato Systiva se si vuole!

 

La macchina ha un sistema di trattamento per la concia molto efficace e preciso.

 

Vi racconto un anedoto, un amico lo scorso anno ha trattato 50 q.li di grano duro Colombo con la Semco utilizzando concia Systiva, ha seminato tutto questo grano in un appezzamento, ma non gli è bastato il seme, è andato a comprare quel poco che gli serviva al Consorzio in balloni, sempre Colombo Trattato Systiva, bene si vedeva dove finiva quello trattato Semco e quello comprato... sarà stato un caso? Può darsi, ma intanto con Semco vedi i quintali di grano tratti che va via e quanto Systiva mettono, mentre quando lo compri non vedi nulla....

Edited by DjRudy
Link to post
Share on other sites

Per ora abbiamo sempre seminato grano da seme quindi non avremmo potuto usufruire di questo servizio. Per la semina 2016 vediamo a breve che cosa ci propongono. Se dovessimo lavorare sul mercato libero avevo già intenzione di chiedere un preventivo. Avevo scoperto la loro pagina Fb qualche mese fa...ed essendo a pochi km da me un parere è d'obbligo.

 

Grazie Dj per le preziose informazioni.

 

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
C'è una quantità minima ?

 

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk

Non credo, ma conviene sentirli per telefono e mettersi d'accordo.

Noi abbiamo fatto la nostra, e quella di altri due clienti a casa mia, per un totale di 62 ali di soia pulita da seme

 

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Se vuoi conciare a casa basta un betoniera a 380v, e una buona mascherina

 

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

 

Basterebbe anche una 220, io ci impasto 8 q.li di cemento per volta... Altra cosa sapere le dosi di conciante e acqua necessarie ogni tot q.li di grano

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Quest’anno mi sono rivolto a Davide Scapini della Sem.Co e ho pulito il grano in azienda.

Servizio perfetto e confortevole oltre che economico rispetto l’acquisto del seme. Inoltre si può decidere il prodotto conciante adatto, alla semina tradizionale o biologica

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Sapete che tipo di lavoro fanno i pulitori aerodinamici?

La ditta Imbriano (link) vende un modello (credo di origine nord est Europa),

di piccole dimensioni, ma di grande capacità, (Capacità di pulizia del grano: 5000 -10000 Kg / ora).

Lo trovo interessante perchè non ci sarebbe il problema dell'intasamento

dei crivelli, provocato dai chicchi spezzati o da infestanti piccole.

E l'eliminazione di polveri e pagliuzze sarebbe molto efficiente.

Che ne pensate?

 

 

6EPLIH.gif

 

 

 

Vende anche un modello (link) con ventola e crivelli, penso anche questo di origine nord est Europa.

 

6EPuMN.md.gif

Link to post
Share on other sites
Quest’anno mi sono rivolto a Davide Scapini della Sem.Co e ho pulito il grano in azienda.

Servizio perfetto e confortevole oltre che economico rispetto l’acquisto del seme. Inoltre si può decidere il prodotto conciante adatto, alla semina tradizionale o biologica

 

Anch'io l'ho fatto quest'anno.

Costo del mio seme 42€/q IVAto alla fine, acquistarlo mi servivano 65€ + IVA.

Link to post
Share on other sites

Noi di svecciatoio ne abbiamo uno a tre crivelli orizzontali lunghi 2 m circa ciascuno sovrapposti crediamo sempre ballarini

Su internet non ne abbiamo visti di uguali, sempre solo quelli a tamburo

Solo che arriviamo sempre ad avere poco tempo sicche' seminiamo tal quale esce dalla trebbia

Nuovi a tamburo li fanno i turchi della agrional

(Fanno di tutto e alcune cose pure bene)

Link to post
Share on other sites
Il secondo modello lo fanno in Ungheria, ecco il link

http://gabonatisztitok.hu/?lang=it

 

Viene ad un prezzo molto più basso di quello del sito italiano.

 

Macchine semplici, funzionali ma non semplicissime da tarare per avere ottimi risultati.

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

 

Si è vero. Anche il pulitore aerodinamico, dalla Polonia (link) viene ad un prezzo molto più basso.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ho chiesto informazioni per il pulitore a crivelli.

Macchina + 15 crivelli + trasporto (Sicilia 850), viene 200eu in meno rispetto al link precedente.

 

 

L'aerodinamico mi incuriosisce molto, non ci sarebbe la seccatura dei crivelli.

Ci vorrebbe un confronto per capire i limiti dei due metodi.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...