Jump to content

Recommended Posts

15 ore fa, savioleo ha scritto:

ciao @DjRudy ma che risultati hai poi avuto con queste sementi? del tutto paragonabili al seme comprato da una ditta sementiera (Esempio: CGS)? 

Si assolutamente risultati paragonabili.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 79
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Io mi trovo molto meglio con i vagli rotanti di 2 vecchi svecciatoi che ho demolito.  In oridine:    Rimorchio da 150 q.li  1° rotore :  elimina tutto ciò più piccolo di 2,5 mm, polvere semi

I vagli tondi, quelli in alto , hanno entrambi asole 25 x 2,5 mm.    Ho riciclato il vecchio conico e quello più piccolo trovato come scarto.  ( sennò costano più di 200 € ognuno). La coppia in b

Io ho fatto diverse esperienze (fai da te). Anche io preferisco il pulitore aerodinamico, e ne utilizzo uno che ho realizzato. Già da solo fa un bel lavoro. Per migliorarlo, in caso di prodotto mo

Posted Images

1 minuto fa, DjRudy ha scritto:

Si assolutamente risultati paragonabili.

@DjRudy

Io ho usato il mio seme di orzo ripulito e conciato da me dentro la betoniera ed è venuto bello... Secondo me la differenza vera più che il seme la fa una corretta tecnica colturale ovvero giuste concimazioni e diserbi e soprattutto i trattamenti... In giro vedo orzi seminati con semente cartellinata molto più brutti del mio dovuto alla carente tecnica colturale e soprattutto mancanza di trattamenti fungicidi. Il mio... 

IMG_20210504_174248.jpg

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Bell'orzo!

La differenza la fa il tipo di concia, se si concia systiva c5 allora si vede davvero la differenza e si può anche saltare un trattamento in post. Altrimenti con tutte le altre conce c3, se non si fanno i trattamenti durante la levata ecc la malattia arriva.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

La cosa che mi spaventa è che se è già stato seminato un seme di seconda riproduzione, si avrà uno di terza e via discorrendo. Sicuramente il risparmio rispetto alle sementi cartellinate c è ma dal vostro punto di vista vale la pena? Quale è il prezzo soglia che può fare protendere per un seme aziendale e un seme cartellinati ( a parità di concia si intende e con pulizia e elezione fatta a regola d arte)

Link to post
Share on other sites
16 ore fa, DjRudy ha scritto:

Bell'orzo!

La differenza la fa il tipo di concia, se si concia systiva c5 allora si vede davvero la differenza e si può anche saltare un trattamento in post. Altrimenti con tutte le altre conce c3, se non si fanno i trattamenti durante la levata ecc la malattia arriva.

Non ho mai capito come fanno a fare 1° - 2° - ...  riproduzione.   Io ho Bandera , risemino sempre quello del campo più bello che ho e va bene.   La differenza maggiore la fa la seminatrice perchè deve seminare bene ed uniforme. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...