Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 5.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

seminatrice da 12 metri su campi da 40...   quando rimangono 2-3 metri pesta gli altri 9 metri.... quando si vuole usare per forza seminatrici fatte per la Russia in campetti Itali

si si,magari danno 3 colpi di estirpatore da 2 mt col 640 davanti,2 di rotante da 2,20 mt col 780 e seminano con la seminatrice del 1960 col 450 con sopra 2 sacchi di urea x zavorrarla, e ogni 10 mt v

A breve arriverà questa, va in pensione la vecchia PNU, dopo 30 anni di servizio. E vedremo se questa sarà all’altezza della precedente.

Posted Images

Se è fissa a 75 e 6 file l'unico neo è l'ingombro che è di 4,5 ma se riesci a gestirla, la prenderei subito, è più semplice e leggera di una qualsiasi telescopica. Meno roba c'è meno si rompe.

Elemento MTR? Com'è accessoriata? Hai fatto una foto?

Link to post
Share on other sites

Si e ingombrante ma ho terra in posti comodi e si potrebbe fare.foto no ero di passaggio,ma e mtr si,spandiconcime,granulatore e schermo altro nn ho notato bene,dovrei andare venerdi poi dico bene com'è.io nn ho mai usato mtr come va ho soli mt....ogni consiglio e oro,perché sono quasi obbligato a prenderla(povero conce maledetta crisi)

Link to post
Share on other sites

mtr è molto più stabile dell'elemento mt, quasi un'altro pianeta. ne giova la precisione di semina e se dai un poco di carico alla molla va bene anche su sodo, ed è più facile da regolare. ti consiglio di montare il disco ondulato davanti al posto del cacciazolle classico col coltello, a meno che tu non abbia terreni sassosi.

Link to post
Share on other sites

Scusate l'insistenza ma vorrei capire se questa kinze ha qualcosa di migliore rispetto per es. alla renata da farmi optare ad acquistare quella. E poi non capisco a che serve una macchina da sodo per poi seminare su terreni perfettamente preparati..

Link to post
Share on other sites
Scusate l'insistenza ma vorrei capire se questa kinze ha qualcosa di migliore rispetto per es. alla renata da farmi optare ad acquistare quella. E poi non capisco a che serve una macchina da sodo per poi seminare su terreni perfettamente preparati..

 

In situazioni difficili, terreno molto duro e difficoltà a mantenere una profondità adeguata.

Link to post
Share on other sites
E poi non capisco a che serve una macchina da sodo per poi seminare su terreni perfettamente preparati..

 

Questo me lo chiedo anch'io, essendo un video girato nella mia zona ho notato che fior di seminatrici adatte al semilavorato vengono usate per seminare su campi tirati come tavoli da biliardo.

Nel parco macchine di un grosso contoterzista in mezzo a 4 o 5 seminatrici è giusto che ce ne siano un paio così, però visto che la maggior parte del mais si fa ancora dopo aratura, tanto vale tenere anche macchine più leggere ed utilizzabili con trattori da 80-90 cv magari a 2 ruote motrici.

Link to post
Share on other sites

La seminatrice in questione è la Gaspardo SP 520

A causa del fatto che la tabella del microgranulatore è andata persa,mi serve sapere come si regola per dare circa 7 Kg ettari di cocime.

Grazie!

Link to post
Share on other sites
Questo me lo chiedo anch'io, essendo un video girato nella mia zona ho notato che fior di seminatrici adatte al semilavorato vengono usate per seminare su campi tirati come tavoli da biliardo.

Nel parco macchine di un grosso contoterzista in mezzo a 4 o 5 seminatrici è giusto che ce ne siano un paio così, però visto che la maggior parte del mais si fa ancora dopo aratura, tanto vale tenere anche macchine più leggere ed utilizzabili con trattori da 80-90 cv magari a 2 ruote motrici.

 

 

Un mio amico quest'anno ha fatto una prova, ha seminato con tre modelli di seminatrice. La prima tradizionale a falcioni, la seconda a dischi semina costante e la terza con una macchina adatta per il sodo, risultato............ il migliore risultato per quanto riguarda l'uniformità della profondità va alla macchina adatta al sodo, quest'anno ( almeno nella mia zona ) dove in alcuni casi ci sono dei problemi, causa, sole e vento i quali hanno seccato la parte superficiale della terra l'uniformità della profondità aiuta molto..............per quanto riguarda la migliore in fatto di precisione in termini di distanza, sono abbastanza simili la semina costante e quella per il sodo.............

Link to post
Share on other sites
Un mio amico quest'anno ha fatto una prova, ha seminato con tre modelli di seminatrice. La prima tradizionale a falcioni, la seconda a dischi semina costante e la terza con una macchina adatta per il sodo, risultato............ il migliore risultato per quanto riguarda l'uniformità della profondità va alla macchina adatta al sodo, quest'anno ( almeno nella mia zona ) dove in alcuni casi ci sono dei problemi, causa, sole e vento i quali hanno seccato la parte superficiale della terra l'uniformità della profondità aiuta molto..............per quanto riguarda la migliore in fatto di precisione in termini di distanza, sono abbastanza simili la semina costante e quella per il sodo.............

Penso sia normale le macchine da sodo hanno elementi molto pesanti e con molle molto potenti.

Io con la mia ho visto una stabilità maggiore dell'elemento caricando le molle.

A contrario di ciò che si pensa.

Le molle vanno sempre cariche e se la terra è morbida le ruote di livello fanno il livello (ovvio se è burro si scaricano ).

Il problema delle macchine misto sodo sono gli anni bagnati.

Cosa si fà?

Le si lascia ferme?

Link to post
Share on other sites
Bagnati in che senso?? se la terra è bagnata eviterei di seminarci mais.................:asd:

Dunque negli ultimi 3 anni io non avrei seminato neppure una gamba di mais....

rimango convinto che le portate a 8 file siano il giusto compromesso. ...

In terre pesanti sono già troppo.

E in quelle leggere quelle da sodo cosa conta....

Poi capiamoci è solo il mio punto di vista.

Chi prende avrà le sue ragioni

Link to post
Share on other sites
grandezza ingranaggi ruota nn cambio su gaspardo mtr per mais?media io 20/23...

Cosa intendi per ingranaggi ruota? La coppia di ingranaggi 16-23 prima del cambio?

In base dall'ibrido, terreno e disponibilità idrica dai 16,5 ai 19,5 cm a 75 cm di interfila

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...