Jump to content

Recommended Posts

6 ore fa, stikkio ha scritto:

vero concime liquido è piu pratico, a livello di costi per unità fertilizzante come siamo?

inoltre come vi organizzate voi coi clienti se proponete concime liquido vi seguono e si fidano o storcono il naso? perchè qui in zona pare non si possa seminare mais senza biammonico in banda

nelle mie zone vedo  sia liquido che granulare.il liquido è sdoganato ormai da molti anni,la gente lo usa senza problemi.10 34 quantità dipende 50 60 70 80 kg ha

Edited by Alessandro82
Link to post
Share on other sites
  • Replies 5.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

seminatrice da 12 metri su campi da 40...   quando rimangono 2-3 metri pesta gli altri 9 metri.... quando si vuole usare per forza seminatrici fatte per la Russia in campetti Itali

si si,magari danno 3 colpi di estirpatore da 2 mt col 640 davanti,2 di rotante da 2,20 mt col 780 e seminano con la seminatrice del 1960 col 450 con sopra 2 sacchi di urea x zavorrarla, e ogni 10 mt v

A breve arriverà questa, va in pensione la vecchia PNU, dopo 30 anni di servizio. E vedremo se questa sarà all’altezza della precedente.

Posted Images

nelle mie zone vedo  sia liquido che granulare.il liquido è sdoganato ormai da molti anni,la gente lo usa senza problemi.10 34 quantità dipende 50 60 70 80 kg ha
Si xo come costo/unità è molto più alto, non c'è niente da fare.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Senza considerare la logistica che ti impone una botte disponibile con una persona 

X me che arrivi al granulare non c’è nulla di meglio considerando il tutto

Quindi cassone concime sulla seminatrice e gas

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MartinVasquez ha scritto:

Senza considerare la logistica che ti impone una botte disponibile con una persona 

X me che arrivi al granulare non c’è nulla di meglio considerando il tutto

Quindi cassone concime sulla seminatrice e gas

a livello di logistica è più gestibile il liquido,sia x le minori dosi utilizzate,sia perchè i tank vanno a scambio(vuoto x pieno),li butti sul rimorchio e puoi arrangiarti da solo x il carico.con i sacconi devi avere sempre o la gruetta ,o le forche o telescopico ,arrampicarsi x tagliarlo e devi buttarlo tutto(o devi mettere la valvola e star li a dosarlo a occhio) e hai il saccone da smaltire.

a livello efficacia si potrebbe discutere molto su una o l'altra soluzione

a livello bilanciamento io preferisco averlo davanti 

chiaramente è il mio parere,sicuro che poi ognuno fa le sue scelte in base ai mezzi,alla terra e alle esigenze che ha

Edited by Alessandro82
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 12/5/2021 Alle 09:55, rico 91 ha scritto:

Qualcuno ha visto lavorare seminatrici kuhn macina?
Come vanno?

Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk
 

Intendi la maxima?

Link to post
Share on other sites
Intendi la maxima?
Si

Ci sono foto del mais nato dove ha seminato la precea del samurai?
È precisa come distanza di semina ?

Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, cri86 ha scritto:

Ragazzi scusate, sapete dove posso trovare i dischi da soia per una seminatrice nodet da mais in zona Vercelli?

Prova a chiedere alla sogenol a borgo vercelli

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Stiamo valutando di cambiare la seminatrice. Ora ho un 6 file.
Ci interesserebbe una macchina per fare sia 50 che 75 cm. Vorrei valutare una 6 file amazone precea e poi valutare 8 file di gaspardo, monosem, kuhn e magari sfoggia.
Secondo voi, al di là del prezzo, qual è meglio? Come precisione sulla fila soprattutto


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Rico ma hai sarchiatrice? E se sì quante file?

Si è a 6 file. Se dovessi passare a8 file cambierei anche quella.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ah ok fai bene, sarchio va preso dello stesso numero di file della seminatrice. Valuta anche che secondo me una 8 file inizia a diventare una macchina non proprio leggera.

Link to post
Share on other sites

Qualche anima pia mi da una mano ?

Ho i dischi che tagliano il terreno nella gaspardo mt che in condizioni di terreno morbido non girano. O se girano vanno a scatti o più lenti. Cuscinetti controllati. A voi è capitato? O magari sapete il motivo

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Ho provato a guardare raschia terra ma non ho notato grossi problemi. Le molle sono a posto tirano tutte allo stesso modo.
Il problema è che dove tendono ad inchiodare Sì non posso mettere il seme profondo più di 3 cm perché altrimenti non nasce nulla per via della crosta. Ed è proprio lì che vedo i più grossi problemi.

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Luchino ha scritto:

Ho provato a guardare raschia terra ma non ho notato grossi problemi. Le molle sono a posto tirano tutte allo stesso modo.
Il problema è che dove tendono ad inchiodare Sì non posso mettere il seme profondo più di 3 cm perché altrimenti non nasce nulla per via della crosta. Ed è proprio lì che vedo i più grossi problemi.

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
 

Ciao. è la prima volta che ti capita? Solitamente andavi sempre senza problemi su quei terreni?

Link to post
Share on other sites

È da anno scorso a fine semina che sto notando questo problema. È anche vero che non ci mettevo l occhio fisso.. adesso sono stato anche a sedere sopra la seminatrice per vedere bene cosa succedeva nello specifico. Nei terreni argillosi e duri nessun problema, limosi e leggeri seminando girasole ho problemi.
Purtroppo il meccanico gaspardo dice che sono il primo che sente dire una cosa simile..

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Luchino ha scritto:

È da anno scorso a fine semina che sto notando questo problema. È anche vero che non ci mettevo l occhio fisso.. adesso sono stato anche a sedere sopra la seminatrice per vedere bene cosa succedeva nello specifico. Nei terreni argillosi e duri nessun problema, limosi e leggeri seminando girasole ho problemi.
Purtroppo il meccanico gaspardo dice che sono il primo che sente dire una cosa simile.. emoji2361.png

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
 

Il fatto che il disco non giri o rallenti o vada a scatti, che cosa ti comporta?
Profondità non uniforme? 

Link to post
Share on other sites

Comporta che la terra si ammassa davanti alle ruote in gomma e che fanno alsare la profondità di semina. Oltre che a spostare il seme in parte rispetto al rigo

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Luchino ha scritto:

Comporta che la terra si ammassa davanti alle ruote in gomma e che fanno alsare la profondità di semina. Oltre che a spostare il seme in parte rispetto al rigo

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
 

Un piccolo disastro, sostanzialmente.
Se ti è successo, ti credo, ma sembra impossibile. Meriterebbe un video.
Succede indifferentemente su tutte le file o qualcuna in particolare magari?

Link to post
Share on other sites

Non riesco ad allegare il video
La foto è questa

I dischi tutti, magari per 50 metri bloccati, poi appena cambia terreno vanno a scatti... poi diventa duro il terreno e ripartono regolari... capita su sabbia/limo asciuttoScreenshot_20210521-210316_Video Player.jpg

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...