Jump to content

ingpirata21

Members
  • Content Count

    337
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

29 Excellent

About ingpirata21

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Occupazione
    Ingegnere

Recent Profile Visitors

5886 profile views
  1. È quello che ho avuto in prova io
  2. a me non sembra https://www.caseih.com/emea/it-it/prodotti/tractors/puma-series/puma-cvx i cofani nuovi hanno una linea come questa del optum https://www.caseih.com/emea/it-it/prodotti/tractors/optum-cvxdrive
  3. Prova con la cgm, dovrebbe essere in provincia di asti
  4. Ce ne sono anche d 9,6m, da comprendere cosa ci devi fare, Potenza del trattore a disposizione...
  5. in collina possono seminare bene entrambe o male entrambe sulle meccaniche servono i separatori tramoggia, dei dosatori con poco gioco interno e tubi discesa piuttosto verticali (se puoi c'è la doppia trasmissione a ruota libera è meglio). sulle pneumatiche serve un buon flusso di aria (non esagerato però) e dei "funghi" di distribuzione fatti come si deve (esempio il rotal di Alpego).
  6. è un peccato che abbia tutti questi problemini (che tra l'altro sono sempre quelli) perchè sarebbe una bella macchinetta, ho visto quella di bianco86 e secondo me in nh si perdono in cavolate... e si che è figlio del t5000, una delle migliori macchine prodotte da nh
  7. Io ho visto il rendering di una versione 550cv, parlavano presentazione proprio ad hannover
  8. non sarebbe un rullo di appoggio.
  9. i rulli sono 2, il pistone lavora spingendo il supporto rulli e questo si alza e abbassa tramite un collegamento a parallelogramma. il braccio alto del parallelogramma ha un tirante filettato regolabile che quindi determina l'angolazione di attacco del rullo.
  10. grazie per le dritte, sapevo che dal forum qualche info agricola saltava fuori...in ogni caso adesso abbiamo anche noi la macchina, anzi, in realtà sono anni che facciamo macchine per la lavorazione del terreno ma bene o male sono tutte rimaste qui in friuli.
  11. Vi do pienamente ragione. Considerando poi che l'elettronica ha ben altri costi. Per quanto mi riguarda mi ci è voluto un bel Po per capire il setting della macchina, dopo però è stato un gioco da ragazzi....cambio dell'investimento lo si fa dal posto guida in un paio di secondi
  12. Io ho provato una elettrica e se non si rimane a pensare agli eventuali problemi elettrici (cosa che fortunatamente non abbiamo avuto) difficilmente si ritorna a seminare con una macchina meccanica. Il confort è notevole
×
×
  • Create New...