Jump to content

sandryx

Members
  • Content Count

    677
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

17 Good

About sandryx

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 01/09/1991

Converted

  • Biografia
    Perché io, di sentire dei cavalli che mi spingono la schiena, ne ho bisogno come dell'aria che respiro.Gilles Villeneuve

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Avezzano, Italy

Converted

  • Interessi
    Donne E Motori Facebook Developers, Sella di Corno, Modellismo -I Soliti Idioti- Le Frasi Del Film,

Converted

  • Occupazione
    lavorazioni agricole conto terzi

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. in questo periodo New Holland sta lanciando una Programma di "semplificazione allestimenti" : Questo programma è finalizzato a ridurre la variabilità di configurazioni oggi disponibili, data dalla vasta offerta prodotto della gamma New Holland e dall’ampiadisponibilità di varianti presenti a listino. Questo programma riguarda tutti i mercati europei, tutti i brand del gruppo CNH e nel corso dei prossimi mesi verrà applicato a buona parte dell’offerta prodotto.Il primo prodotto della gamma New Holland dal quale si partirà è il T5 Utility. A partire dal 1 aprile, i listini di questa gamma hanno subito alcune modifiche che hanno comportato: ▪la creazione di un allestimento predefinito (cosiddetti Pacchetti) che, una volta selezionato, dà la possibilità di personalizzare la configurazione della macchina con una serie limitata di opzioni; ▪una riduzione del numero di opzionia listino,mantenendo inalterate le variabilità locali Chiaramente le macchine che hanno un pacchetto selezionato sono agevolate economicamente rispetto a quelle a configurazione libera. Con l'occasione vi faccio vedere l'ultimo T5.115 utility HD che abbiamo ordinato il quale presenta un allestimento Iper Full Optional, e le alcune delle varianti presenti non sono più ordinabili di fabbrica. vi elenco le principali pecurialità dell'allestimento che difficilmente si trovano contemporaneamente sullo stesso trattore: Sollevatore anteriore a controllo elettronico +PTO (variante esclusa definitivamente a listino vista la poca richiesta) Predisposizione caricatore frontale con joystick meccanico aggiornato (come ElectroCommand prevede tasti cambio hi-lo) monteremo il 740TL Stoll Motore con ESM regimi motore memorizzabili Frenatura pneumatica 3 distributori + diverter cabina con parabrezza apribile Cambio con superriduttore + park lock Presa Isobus+ Staffa monitor che alloggerà lo schermo della guida satellitare (Autopilot Idraulica che verrà montata).
  2. T7.270 Autoacommand con fresa pieghevole Vigolo 5.20m al lavoro nella piana del Fucino AQ https://youtu.be/Fm8ZhAlPJp0
  3. Penso che in ambito di Desing, New Holland con gli ultimi cofani abbia fatto veramente un bel lavoro, per non parlare dello stile che stanno anticipando tutti i prototipi CNH (Methane Power, Centenario, prototito Daily, prototipo pala gommata Case). Per rievocare il grande successo (non solo di desing) del proggetto Genesis (serie G/70) ci vuole ben altro che un appiccico del genere. OBROBIOSO!!!!!
  4. Aggiornamento leva cambio Dual Command: Oggi è arrivato il primo T5 Utility Dual Command HD sul quale si nota il seguente aggiornamento: -posizionamento leva marce piu a sx (dove di solito alloggia il joystick dei distributori ventrali), sicuramente piu ergonomico di prima -ricavo vano portaoggetti dal vecchio alloggiamento -2 prese USB per ricarica o alimentazione -vano portaoggetti laterale in rete elastica -sistemazione del famosissimo problema delle cuffie leve marce e gamme che erano sempre staccate, adesso sembrano molto solide. DELLA SERIE "MEGLIO TARDI CHE MAI" !!!!
  5. non è disponibile originale direttamente dalla fabbrica, ma Zuidberg lo fornisce già, volendo anche con la PTO. https://www.zuidberg.com/en-uk/product-information/4-55-4-65-4-75/new-holland-4-55-4-65-4-75t4-s-serie-tier-4a-/b712g11c16179o47284/
  6. non so se sia un illusione ottica eppure io ci vedo qualcosa di diverso sulla parte anteriore, la retina fra i fari sembra meno spiovente dell'attuale....inoltre non c'è scritto il modello.....
  7. Forse il paragone piu Giusto sarebbe un T5.95 Utility Dual Command con ruote post. da R30 o tutt'al Più un T4 LP. E' noto a tutti come il T4 Utility sia una macchina un po fuori dagli schemi....perche sulla fascia di peso e potenza difficilmente si trova un trattore con un motore 4 cilindri Tier 4b, e con una cabina di macchine di fascia piu alta (stessa cabina del T5). Se non hai bisogno di tanti fronzoli e ti bastano i 75cv prova a valutare un T4s.
  8. In effetti il terzo giro lo userò solo se mi capiterà di fare un po di trinciato. Ho usato diversi rimorchi simili e, premettendo che sono prevalentemente in pianura.....il Tiellino se la cava bene con carichi simili. anche io ero scettico sul ribaltamento idraulico visto che ho sempre usato rimorchi con pompa a cardano e quindi, per provare il rimorchio ho fatto qualche viaggio di breccia e mistone per un riempimento...caricando anche oltre i 160qli di materiale e ho ribaltato senza alcun problema. Per il prezzo diciamo che ho fatto un bell'affaruccio....me la sono cavata con meno
  9. Nessuna Balla, purtroppo sulla gamma T4 non è possibile scegliere la marca dei pneumatici in fase di allestimento. Dovrai accontentarti di quello che arriverà dallo stabilimento. (di solito per quelle macchine New Holland monta BKT, Alliance, Kleber).
  10. Dopo i vari 3/4 assi omologati Mother Regulation con non si sa quanti mila-quintali utili di carico, riporto il livello dell'argomento a noi comuni mortali:asd: Ho comprato da poco questo "umilissimo:angel:" Grazioli G140RT con 3 giri di sponde da 70cm (uno è smontato) per utilizzarlo principalmente per il trasporto del grano con il mio TL100. Ribaltamento idraulico tramite distributore del trattore e frenatura pneumatica. Che ne pensate? qualcuno di voi ne ha uno simile?
×
×
  • Create New...