Jump to content

Recommended Posts

Ciao Tiziano, a tre elementi è stato sicuramente in opzional, ma non so davvero se fosse disponibile per il 480 primo tipo, macchina in oggetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi è capitato di vedere un same480 (no ariete) un da 67 praticamente, con motore 1104, il numero di matricola non sono riuscito a vederlo perché coperta da sporco , confermate che abbia cilindri da 115 o 110?

 

P.S ho letto la discussione ma non sono riuscito a chiare i dubbi.

Edited by Sword

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi è capitato di vedere un same480 (no ariete) un da 67 praticamente, con motore 1104, il numero di matricola non sono riuscito a vederlo perché coperta da sporco , confermate che abbia cilindri da 115 o 110?

 

P.S ho letto la discussione ma non sono riuscito a chiare i dubbi.

 

come questo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie!

quindi avranno barenato le sedi dei cilindri e riposizionato i prigionieri!!??!!

qualcuno sa dirmi la misura delle gomme anteriori del 480 dt?8

9-5-24 può essere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie!

quindi avranno barenato le sedi dei cilindri e riposizionato i prigionieri!!??!!

qualcuno sa dirmi la misura delle gomme anteriori del 480 dt?8

9-5-24 può essere?

 

Per la risposta mi son rifatto a quanto avvenuto sui 3 cilindri del 360, non mi è mai capitato neppure per sbaglio di vedere smontato il motore del 480.

Sul perchè e sul come penso si rimanga sempre nell'universo delle ipotesi (con senso logico, ma sempre ipotesi sono), una delle poche persone che potrebbe rispondere con cognizione di causa e memoria storica penso sia il Sign. Ogliari; anche qualche vecchio meccanico dell'assistenza ufficiale ma quelli che potrei intercettare io sono spesso e volentieri al bar con un quartino di merlot davanti, con una attendibilità dunque inversamente proporzionale al grado zuccherino.

L'ipotesi logica è che abbiano semplicemente riciclato le casse d'anima e/o gli stampi di fonderia "dimenticandosi" di sostituire i punzoni numerici; pensare che avessero fatto del magazzino con così tanti monoblocchi (per poi smaltirli nella serie automazione) mi suona alquanto strano, non me la vedo proprio la Same a spendere tanti quattrini per 2000 monoblocchi nella seconda metà degli anni 50 da tenere poi in naftalina per le produzioni future.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per la risposta mi son rifatto a quanto avvenuto sui 3 cilindri del 360, non mi è mai capitato neppure per sbaglio di vedere smontato il motore del 480.

Sul perchè e sul come penso si rimanga sempre nell'universo delle ipotesi (con senso logico, ma sempre ipotesi sono), una delle poche persone che potrebbe rispondere con cognizione di causa e memoria storica penso sia il Sign. Ogliari; anche qualche vecchio meccanico dell'assistenza ufficiale ma quelli che potrei intercettare io sono spesso e volentieri al bar con un quartino di merlot davanti, con una attendibilità dunque inversamente proporzionale al grado zuccherino.

L'ipotesi logica è che abbiano semplicemente riciclato le casse d'anima e/o gli stampi di fonderia "dimenticandosi" di sostituire i punzoni numerici; pensare che avessero fatto del magazzino con così tanti monoblocchi (per poi smaltirli nella serie automazione) mi suona alquanto strano, non me la vedo proprio la Same a spendere tanti quattrini per 2000 monoblocchi nella seconda metà degli anni 50 da tenere poi in naftalina per le produzioni future.

 

Condivido la tua teoria.per la gommatura mi sai dire qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

...la misura delle gomme del 480 DT sono posteriori 14-30 anteriori 11-24....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie dell' interessamento.

E' possibile montare le 9.5 24 ?

Edited by Sword

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie dell' interessamento.

E' possibile montare le 9.5 24 ?

Sgraneresti probabilmente qualcosa, i circa 9cm sul diametro di differenza sono un abisso.

Il 480 su richiesta comunque montava anche le 28'' anteriori e 34'' posteriori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Filippo io intendo le 9-5/24 all anteriore al posto delle 11/24.

al posteriore categorico cerchio da 30.

Edited by Sword

Share this post


Link to post
Share on other sites
Filippo io intendo le 9-5/24 all anteriore al posto delle 11/24 al posteriore categorico cechio da 30.

 

Si l'avevo capito, intendevo appunto che montando gomme piu piccole all'anteriore se non adegui anche la misura al posteriore sicuramente rompi qualcosa, probabilmente l'albero della trasmissione anteriore ancor prima della coppia conica (quest'ultima è abbastanza dimensionata).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ok perché le 11 24 sono più alte delle 9-5 24 ?(9 cm?)

il da 67 invece con le 14/30 al posteriore può montare le 9-5/24 e ne ho visto uno anche con le 8-3/24

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa, avevo fatto i conti a mente e probabilmente le feste mi han rincoglionito, sono 6,5 centimetri sul diametro e non 9.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti.

posto le foto dell` ultimo acquisto, dai DA siamo passati agli automazione, same 450 V del 1964, telaio 9382, in condizioni direi buonissime.Di tutti gli automazione ammetto che e` quello che mi piace di meno, ma in una collezione non poteva mancare e viste le condizioni ho deciso di prenderlo.

[ATTACH=CONFIG]17210[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]17211[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]17212[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]17213[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]17214[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vittorio, sei un "cecchino", non sbagli un colpo !!!

grrrrrrrrr :muro: grrrrrrrrr :hypo: vedo alternatore da togliere subito.

 

----------

Belva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora, oggi sono andato a controllare..... dopo aver rischiato di farmi male sui denti di un erpice sono arrivato in fondo al capannone, dove sono conservati i 360...... per non confonderci descrivo uno e poi l'altro.......

 

 

iniziamo da quello più vecchio, telaio 29**, quindi un prima serie, assale anteriore fisso..... purtroppo il proprietario che ce l'ha venduto negli anni 60 ha avuto la brillante idea di tagliare i fari che erano inglobati nel cofano e saldargli una staffa con due fari blu :tickedoff::tickedoff::tickedoff:, poi ha cambiato colore del cofano in un rosso che non ho mai visto e ha colorato il carro di blu, tutte cose rimediabili, ma i fari mi preoccupano, visto che tra qualche anno mi vorrei cimentare nel restauro..... beh proseguiamo con la descrizione.... monoblocco DA1103, sulla sinistra ho trovato un numero che è 5301 e a destra 5302 e poi sempre sulla destra 29** che credo sia riferito al telaio, ma scritto separatamente. ho controllato anche il cambio, è un 5 marce + 1, la leva assomiglia ad una manovella...... e mi piace :clapclap: la pompa l'ho controllata tutta ma non ho trovato neanche una scritta.... comunque ho fatto le foto che allego..... P.S. il tetto è stato installato da mio zio ed è facilmente rimovibile. nell'ultima immagine si vede la modifica ai fari

 

 

XtremeShack.com - Free Image Hosting by XtremeHardware-Immagine 001.jpg

XtremeShack.com - Free Image Hosting by XtremeHardware-Immagine 003.jpg

XtremeShack.com - Free Image Hosting by XtremeHardware-Immagine 004.jpg

XtremeShack.com - Free Image Hosting by XtremeHardware-Immagine 005.jpg

XtremeShack.com - Free Image Hosting by XtremeHardware-Immagine 011.jpg

 

Mi ricollego a questo vecchio post in quanto ho acquistato in questi giorni 2 same 360, entrambi appartenenti alla prima serie( credo...) di cui uno dt di cui allego le foto.Purtroppo nessuno dei due e dotato di sollevatore.

 

Il 2rm ha telaio 3144 e pompa bosch. Il dt telaio 3697 e pompa disa con regolatore incorporato(non originale).

Entrambi con fari tipo 240 e fortunatamente sani e completi.

Entrambi hanno gia il serbatoio con rifornimento dal cofano, che e dotato di sportello.

Il primo ha ancora i filtro aria sul convogliatore, all esterno, mentre altro lo ha anteriormente sotto al cofano.

 

Un amico ha un dt con telaio 3078 ed ha ancora il rabbocco gasolio su lato..[ATTACH=CONFIG]22973[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]22974[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]22975[/ATTACH]

Edited by naia

Share this post


Link to post
Share on other sites

bellissimo! io ho il 360c 2rm, anche io ho la pompa spica (però attaccata al suo regolatore), ma la vorrei cambiare con una bosch che dovrebbe essere più "cattiva"

questi della prima serie come meccanica sembrano proprio uguali ai da 47!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posto un paio di foto di un puledro serie B semplice trazione immortalato questa estate a san biagio

[ATTACH=CONFIG]23324[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]23325[/ATTACH]

 

Altre foto di un 240

[ATTACH=CONFIG]23326[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]23327[/ATTACH]

Aggiungo un altra foto di un sametto 120

 

[ATTACH=CONFIG]23328[/ATTACH]

Edited by michele1981

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

non so se sono fuori tema ma sto rimettendo un same puledro DT serie B del 1966

c'è moto da fare a livello di componenti originali ( tipo sedile alloggio bateria ecc.)

per ora mi concentro sulle perite d'olio.

ho una perdita significativa dalla scatola di trasmissione della doppia trazione, più altre perite zona motore ma per ora qualche goccia qua e la.

Mi poteste indicare come si possa sostituire il paraolio della scatola di trasmissione della doppia trazione?

Allego alcune foto.

Grazie in anticipo per l'aiuto.

Saluti

Maicol

Share this post


Link to post
Share on other sites

domanda tecnica riguardante il cambio del same 240:

sapete se la corona che viene montata sul differenziale per dare il moto alla dt era presente solo sui modelli dt o venivano gia predisposti anchei 2rm sulla catena di montaggio?

siccome dovreisostituire il cambio del mio 240 dt, volevo capire se basta trovare un cambio o se devo prepararmi a smontarli entrambi per fare il passaggio della corona.

 

grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apri la finestrella sotto la cassa del cambio e guarda la corona...

Share this post


Link to post
Share on other sites

buona sera sono nuovo del forum, sto per acquistare un vecchio 240 DT del 1960 e mi ha interessato la discussione aperta da Filippo, ed e molto esauriente anche se risale a 8 anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...