Jump to content

mandorleto

Members
  • Content Count

    182
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

43 Excellent

About mandorleto

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

1982 profile views
  1. La pendenza c'è ed anche irregolare. Passi da zona pianeggiante ad inclinazione perpendicolare rispetto al senso di marcia che arriva al 15-20% poi passa ad inclinazione su e giù nel senso di marcia. Mettevo in conto di non poter utilizzare la cimatrice dappertutto, ma mi chiedevo fino a che presenza potrei lavorare. Inoltre pensavo di sbracciare verso la parte alta del terreno la cimatrice così da fare almeno metà dell'albero.
  2. Sto valutando una cimatrice per frutteto(solo topping). Però ho qualche perplessità in quanto dovrei andare ad altezza di circa 4 MT terreno non molto pianeggiante. Avevo visto una rinieri o una bmv, ma temo rischio ribaltamento. Qualcuno usa attrezzi simili? Dovrei attaccarlo ad un Deluxe, rischio davvero?
  3. Qualcuno sa perché il configuratore è fuori uso e se verrà ripristinato? In realtà io me lo sono trovato...ma nella configurazione che il venditore mi ha girato era previsto con quel prezzo. Poi non so se rientrava in un intero pacchetto
  4. Come dicevo qualche post fa, ognuno ormai ha la sua idea sulla possibilità di sfruttarlo oltre i 3/5 anni. Inutile tornarci su. Aspettiamo certezze (risposte a interpelli) Cmq grazie per il tuo contributo...molto utile🥰 Già che ci sei potresti riassumere le 3 ore di diretta😂😂😂 A saperlo avrei prospettato il mio...ordinato a settembre, consegnato il 18 novembre in leasing (quindi senza anticipo). Ma la risposta sarebbe stata che conta la consegna del bene nel leasing🖕🤕🤕.... è scappato un dito!
  5. Ormai abbiamo la fazione intransigente (tre c'è scritto e tre sono) e la fazione sognatrice (faccio un po' come voglio). Vedremo a fine anno (non credo avremo certezze prima di all'ora, solo parere personale privo di fonti). Inutile insistere su questo aspetto. Per chi ha fatto già acquisti, ci sono notizie sulla possibilità di caricare a sistema credito derivante dall'acquisto? Mi riferisco al codice tributo...l'hanno pubblicato o no? N.b. Io sono un grande sognatore!!
  6. 🤔🤔 Non credo proprio sia così
  7. Certo che è possibile
  8. In realtà non ho grossi problemi. Ma in zona inizio a sentirne parlare (specie con pesco e albicocvo,) quindi preferirei che fosse più resistente a questa fitopatia anche perché ho una zona più argillosa con tendenza al ristagno. Il rootpack r è utilizzato nei superintensivi. Gli altri due credo siano "abbastanza simili" al GF. A parità prenderei uno più adatto ai ristagni
  9. Vorrei un tuo parere Ho da reimpiantare un po' di piante. La zone è argillosa e stavo valutando diversi portinnesti: Cadama, Garmen e Rootpac R Valutavo vigoria, resistenza all'armillaria e precocità nella fioritura. Cosa ne pensi di questi portinnesti?
  10. Si...io l'ho fatto. Se mi contestano qualcosa ti faccio sapere. Però passeranno in paio di anni😂
  11. Credo che sia stata portata a 3 con 50% per rafforzarla, in pratica recuperi più velocemente i soldi che l'Italia avrà fretta di consumare, visto che sono soldi europei (vedi recovery plan). Quella postata da Topcon è una Circolare ADE che tratta caso molto simile, cioè credito di imposta diviso in tre annualità. Non è un parere qualunque. Poi se un rinomato fiscalista fornisce un suo parere, che ben venga quando è "a gratis". Riguardo all'eccezione riportata da Primo "che comunque gli anni rimangono tre", c'è da dire che non avrebbe avuto senso inserire nella legge le "tre quote di pari importo" se poi le ripartisci diversamente. Sottolineo che ne nella legge, ne nella circolare del 2015 viene inserito il termine 'entro tre anni'. Non credo sia un caso. Anche se non escludo affatto che possa accadere, magari retroattivamente. Il termine dei 5 anni (ora 3) viene inserito per evitare che allo stato costi troppo, perchè la gran parte delle aziende riuscirebbe a recuperarlo anche in un anno. Aggiungo anche che se fosse inserito il termine dei tre anni, chi come me ha ricevuto i mezzi a fine novembre (senza acconto perchè in leasing) si vedrebbe penalizzato da una legge retroattiva. Anche questo aspetto mi fa pensare che sia possibile andare oltre i tre anni. Per me il discorso fila, per quanto non vedo certezze Ovviamente questi discorsi cervellotici li fa chi come me è stato "fregato" dalla retroattività della nuova legge, perchè anche io ho le stesse perplessità della maggior parte di voi. Non rischierei nel fare investimenti in questo momento.
  12. Se non viene indicata una scadenza del tipo 'non oltre i tre anni' il credito non viene perso. Anche a me hanno spiegato quanto riportato da topcon. Il credito d'imposta nasce prima della 4.0 ed ha sempre seguito questa regola. Quindi, se non diversamente specificato, non avrà scadenza ai 3/5 anni.
×
×
  • Create New...