Jump to content
alfieri

trattori ford

Recommended Posts

L'acqua nell'olio è un problema congenito di molti motori Ford, si tratta di una camicia bucata.

I ricambi comunque si trovano, e non è detto che il ripristino sia troppo oneroso.

 

Senza documenti io gli offrirei la cifra minima che avevo indicato prima, considera che i ricambi che potresti ottenere dalla "carcassa" spolpata compensano ampiamente la cifra, sono macchine ancora richieste e presenti in buon numero nel nostro paese.

 

Sono sicuro che con la tua dimestichezza in ambito motoristico riusciresti a farlo marciare in poco tempo.

 

P.S. in giro nel net c'è un tizio che vende parecchi ricambi ford di varie epoche, se serve segnalo privatamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si avevo letto proprio sul forum nell'argomento delle correnti galvaniche che anche i Ford soffrivano la stessa malattia degli OM se le camice si sfilano dall'alto come negli OM non ci dovrebbe voler molto a ripristinarlo, avevo pensato anche io di offrigli 800 - 900 euro mo vediamo che dice, male che vada mi manda a... :2funny:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è il giusto prezzo sotto ai mille euri. Se ti va bene riesci a ripristinarlo con poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve ragazzi eccomi pronto per dirvi quanto mi ha sparato il tizio!

 

Ma prima voglio raccontarvi come stava messo il mezzo...

 

Allora appena sono arrivato ho visto il trattore coricato su di un fianco in quanto aveva una gomma posteriore a terra, poi c'era il sedile completamente sbudellato, in pratica erano rimaste le molle, il volante tutto storto, e la marmitta rimediata da quella di una vecchia auto.

Il trattore è stato riverniciato ma molto malamente hanno anche coperto gli adesivi quindi non sono riuscito a capire che modello sia con precisione, lui continua a ribadire 35 50.

La batteria era scarica e quindi non è stato possibile metterlo in moto.... anche perchè dice che c'era l'acqua nell'olio, ma levando l'astina l'olio non l'ho trovato affatto emulsionato, anzi era abbastanza limpido.

Ho aperto il cofano e a parte la batteria con i morsetti completamente ricoperti da un quintale di ossido, ho trovato la targhetta con su scritto ford ma era illegibile nella parte riguardante il modello si leggevano solo due lettere una A ed una K.

I documenti come vi avevo detto non ci sono, a suo dire sono stati cambiati i cuscinetti delle ruote anteriori il motorino d'avviamento e la guarnizione della testata ed il radiatore

Cifra richiesta 3000 € ! :AAAAH:

 

Devo commentare?

Per una macchina che tra l'altro ha anche una camicia bucata

Ma siamo diventati tutti matti?

 

Putroppo non ho potuto fare le foto perchè il tipo non era molto propenso..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cifra richiesta 3000 € ! :AAAAH:

 

Vedrai che se ne starà con una gomma a terra ancora per molto tempo...ficnhè non verrà venduto a peso di ferro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente dice che lui l'ha preso a 1200 €, poi gli ha fatto i lavori che vi ho detto e quindi voleva rientrare dei soldi che ci ha speso sopra, quindi 2 cuscinetti una guarnizione ed un radiatore gli sono venuti 1800 €!

Io per rimettere da capo a piedi il 650 riverniciato e rifatto l'impianto elettrico una volta finito dovrei spendere intorno ai 680 - 690 €.

Pure secondo me rimarrà la per molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3000 euro sono una ladrata per un mezzo messo così...è già tanto se ne vale 5/600....peccato perchè il 3055 è una gran macchina, ce l'hanno i miei vicini e la usano per far di tutto, va che è un piacere e ha quasi 8000 ore, mai un problema!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovevi vederlo che razza di catorcio era veramente mi chiedo come possano sparare certi prezzi tra l'altro per un trattore col motore da rifare e messo di traverso per le ruote sgonfie...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno di vuoi sui ford ha mai avuto grane alla doppia trazione?io miei avevano un 3600,un gran motore,mi dicono,ma la dt era sempre rotta!!addirittura sono arrivati a non usarla se non in casi estremi,poi all'ennesima rottura della dt,l'hanno venduto.........

Qui da me ne vedo ancora qualcuno in giro,però tutti 2 rm.....mi è venuto un sospetto....che la dt del Ford sia una ciofeca???......mah.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

La DT del Ford non era una ciofeca per il semplice fatto che Ford non la costruiva per i suoi modelli più piccoli (tra questi il tuo ex-3600) ma questa bensì era fatta montare dall'importatore su richiesta: il costruttore delle DT si chiamava Selene quindi probabilmente le numerose rotture sono dovute a un qualche problema di questo accessorio che in questo caso possiamo definire...after-marker:asd:

 

ricordo che questa storia l'avevo letta da qualche parte in un messaggio mi pare di Filippo B, lui sicuramente ne saprà di più

Share this post


Link to post
Share on other sites

i ford a DT che hanno l'albero di trasmissione laterale e non sotto al monoblocco lasciateli stare che non valgono niente (detta da uno che ha sempre avuto ford e adora il marchio), molto meglio quelli con la DT classica con albero di trasmissione sotto o interno...O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il discorso di fabio 88 non è esatto. Io farei delle distinzioni tra la Selene, la Carraro e la ZF.Per la prima, posso essere d'accordo con voi qualche problema lo ha avuto. La Carraro aveva l'albero centrale ma i trattori sembravano seduti; il davanti era più alto del posteriore. La migliore senza dubbio è stata la ZF dapprima con albero laterale e poi centrale. Come mi sembra di aver già detto per quanto riguarda la serie 600 è stata una serie non molto indovinata e il 3600 ne faceva parte, avendone avuto uno anch'io l'ho dovuto dar via per le continue noie, stessa cosa per il 5600, mentre con la successiva serie 10 a mio avviso, si è ritornati alle "vecchie" abitudini. Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il discorso di fabio 88 non è esatto. Io farei delle distinzioni tra la Selene, la Carraro e la ZF.Per la prima, posso essere d'accordo con voi qualche problema lo ha avuto. La Carraro aveva l'albero centrale ma i trattori sembravano seduti; il davanti era più alto del posteriore. La migliore senza dubbio è stata la ZF dapprima con albero laterale e poi centrale. Come mi sembra di aver già detto per quanto riguarda la serie 600 è stata una serie non molto indovinata e il 3600 ne faceva parte, avendone avuto uno anch'io l'ho dovuto dar via per le continue noie, stessa cosa per il 5600, mentre con la successiva serie 10 a mio avviso, si è ritornati alle "vecchie" abitudini. Saluti

quoto in pieno tranne il discorso della ZF ad albero laterale, fidati, quella ad albero laterale è una noia dietro l'altra, ne ho proprio parlato con il mio meccanico ford specializzato, mi ha detto testuali parole "..se trovi un modello con la DT laterale lascialo dov'è, porti a casa solo noie.."...non è per dire che tu dici cavolate, però mi fido parecchio del mio meccanico, è un meccanico solo ed esclusivamente ford dai primi anni 60...O0...come è anche vero che anche tu hai detto giusto quando dici che tra tutte la ZF era la migliore, e io dico si è vero ma quella con albero centrale:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo cha il mio non era un caso isolato...ci tengo a precisare che la macchina andava bene,e non sarebba stata sostituita alla tenera età di 10 anni,se la trazione fosse andata bene...........ma siete sicuri che il 3600 montava la dt laterale??io ero piccolino e non ricordo,chiederò ai miei appena posso........

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vedo cha il mio non era un caso isolato...ci tengo a precisare che la macchina andava bene,e non sarebba stata sostituita alla tenera età di 10 anni,se la trazione fosse andata bene...........ma siete sicuri che il 3600 montava la dt laterale??io ero piccolino e non ricordo,chiederò ai miei appena posso........

99% sicuro...ma c'è sempre quell'1% che ci diranno i tuoi:leggi::)

Share this post


Link to post
Share on other sites
I TW avevano dt laterale ma noie per la dt mai avute.

aevano una DT laterale differente da quella montata suoi modelli piccoli se non sbaglio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma allora non si deve parlare di dt laterale genericamente ma di alcuni tipi di dt. La zf produceva dt laterali che non hanno mai dato noie altre ditte al contrario ne hanno avuti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma allora non si deve parlare di dt laterale genericamente ma di alcuni tipi di dt. La zf produceva dt laterali che non hanno mai dato noie altre ditte al contrario ne hanno avuti.

eh ora non so dirti con precisione, so che avevo parlato al mio meccanico di un ford 6600 DT laterale e mi aveva detto di lasciarlo perdere..

Share this post


Link to post
Share on other sites

A proposito di 6600 dt io l'ho usato abbastanza presso un amico del forum avevamo attaccato il cantire per cavare le bietole; quindi dietro il cavabietole da 6 file e davanti il ranghinatore. effettivamente era un pò sballata per strada bisognava andare piano perchè andava di quà e di là. Però questi inconvenienti li abbiamo avuti anche su same con pala frontale. Comunque sempre forza ford specie il 4000

Share this post


Link to post
Share on other sites
A proposito di 6600 dt io l'ho usato abbastanza presso un amico del forum avevamo attaccato il cantire per cavare le bietole; quindi dietro il cavabietole da 6 file e davanti il ranghinatore. effettivamente era un pò sballata per strada bisognava andare piano perchè andava di quà e di là. Però questi inconvenienti li abbiamo avuti anche su same con pala frontale. Comunque sempre forza ford specie il 4000

eh ma così mi gasi troppo!!!!!:asd: diciamo che non mi lamento affatto, anzi...a volte mi stupisce dal tiro che ha questa macchina...io non voglio essere il solito fordista, però abbiamo provato contro un 640 fiat zavorrato ugualmente e con lo stesso aratro regolato uguale........non c'è storia...il 4000 va via con una marcia in più!:ave:O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo so pensa che io avevo il 4000 però pesta larga e il 5600 il 4000 andava uguale se non di più del 5600. Pensa che una volta mi sono tirato un rimorchio da camion 3 assi carico di polpe 300 ql totali; partendo su una strada ghiaiata e tirandolo sino alla buca del ceroso dove c'era terra. Un mostro. L'unico difetto se vogliamo e se ci tiri un pò troppo il collo scalda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lo so pensa che io avevo il 4000 però pesta larga e il 5600 il 4000 andava uguale se non di più del 5600. Pensa che una volta mi sono tirato un rimorchio da camion 3 assi carico di polpe 300 ql totali; partendo su una strada ghiaiata e tirandolo sino alla buca del ceroso dove c'era terra. Un mostro. L'unico difetto se vogliamo e se ci tiri un pò troppo il collo scalda.

beh se tiri scaldano tutti...io con il mio quando è periodo ci faccio anche una giornata intera dalla 8 di mattina fino alle 9/10 di sera fermandomi un ora a pranzo, sempre a 2200 giri con l'erpice rotante..la temperatura arriva al max poco prima del rosso, ma mai andata in rosso..O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...